Ricerca avanzata
Home Catalogo Filosofia, Scienze umane

Filosofia, Scienze umane

Vi proponiamo 1002 libri

Il giudice utilitarista
FlessibilitÓ e tutela delle aspettative nel pensiero di Jeremy Bentham

Autore:  Francesco Ferraro

Collana:  Jura. Temi e problemi del diritto (17)

A differenza di altri studi sulla filosofia del diritto di Jeremy Bentham, questo volume affronta solo indirettamente il problema della codificazione, incentrandosi piuttosto sul ruolo che assume il giudice nei progetti di riforma del pensatore londinese. Anche in sede giurisdizionale, infatti, ...


Le ragioni di un pessimista
Mandeville nella cultura dei lumi

Autore:  Riccardo Donati

Collana:  MOD La modernita' letteraria (20)

Il volume, frutto di una ricerca condotta presso il Collège de France, ripercorre la poliedrica opera del filosofo Bernard Mandeville (1670-1733), autore della celebre Favola delle api, con l'obiettivo di mettere in luce le interazioni tra contenuti ...


Il destino della modernità
Arte e politica in Hegel

Autore:  Alberto Siani

Collana:  philosophica (81)

Il nesso di arte e politica è un punto centrale della filosofia di Hegel: l'indagine di esso permette anche al non specialista di entrare immediatamente nel vivo dei problemi fondamentali del suo pensiero. Considerando irripetibile, nella modernità, il modello d'immediata ...


Queer in Italia
Differenze in movimento

Autore:  Aa. Vv.
A cura di  Marco Pustianaz

Collana:  Óltera. Collana di intercultura di genere (4)

In un paese che con difficoltÓ si scontra con le richieste di diritti civili delle coppie e delle famiglie omosessuali isolandosi sempre pi¨ dall'Europa Occidentale, quale spazio pu˛ avere la dimensione pi¨ radicale dell'idea non di normalitÓ, bensý di impossibilitÓ e infelicitÓ della ...


Il velo di Alcesti
Metafora, dissimulazione e veritÓ nell'opera di Emanuele Tesauro

Autore:  Monica Bisi

Collana:  Res litteraria (6)

Un Tesauro filosofo della letteratura e non solo filosofo per imitazione di Aristotele, anzi, piuttosto 'galileiano', vicino all'empirismo e non estraneo alla visione del mondo imposta dalla rivoluzione scientifica, sia per i contenuti delle metafore che predilige, sia per il metodo con cui ...