Ricerca avanzata
Home Catalogo Filosofia, Scienze umane

Filosofia, Scienze umane

Vi proponiamo 1001 libri

Il segreto interdetto
Eliade, Cioran e Ionesco sulla scena comunitaria dell'esilio

Autore:  Giovanni Rotiroti

Collana:  philosophica (84)

Da leggersi quasi più come un romanzo che come una ricostruzione storica, il presente studio propone un confronto faccia a faccia tra Mircea Eliade, Emil Cioran e Eugène Ionesco a partire dall'orizzonte associativo di Criterion. Questo irripetibile trio, pur nelle differenze, ha un'origine ...


Teoria 2011-1
Critica della ragione medica

Autore:  Aa.Vv.

Collana:  Teoria. Rivista di filosofia fondata da Vittorio Sainati (11)

Lo sviluppo tecnologico della medicina ha aumentato enormemente la possibilità di successo degli interventi e delle cure, e ha sicuramente cambiato la percezione pubblica delle discipline biomediche. A questa trasformazione, però, non sempre si è accompagnata la consapevolezza dei criteri di ...


Scelte di famiglia
Tendenze della parentela nella società contemporanea

Autore:  Aa.Vv.
A cura di  Simonetta Grilli, Francesco Zanotelli

Collana:  Società e culture. Studi di antropologia (2)

Nelle configurazioni familiari della società contemporanea si avverte chiaramente il venir meno di alcune delle certezze normative socialmente riconosciute e ordinate che fino ad un recente passato hanno orientato i comportamenti dei singoli. Le modalità di formazione della coppia, le forme ...


La scena del senso
A partire da Wittgenstein e Derrida

Autore:  Nicola Perullo

Collana:  philosophica (83)

La scena del senso è ciò che accade, con tutti i suoi attori: noi, le cose e le nostre percezioni, significati, parole e azioni, insieme alle intenzioni e ai gesti che la realizzano. Una prospettiva teorica definita dall'autore ecologica e relazionale e costruita a partire da un ...


L'incanto del dispositivo
Foucault dalla microfisica alla semiotica del potere

Autore:  Enrico Redaelli

Collana:  Segni del pensiero (14)

Per tradizione, l'esercizio critico ha sempre avuto di mira l'emancipazione del soggetto, la sua liberazione dai vincoli del potere. Ma, a partire da Foucault, la riflessione teoretico-politica ha profondamente ridisegnato i rapporti tra soggetto, potere e critica delineando un quadro ...