Ricerca avanzata
Home Catalogo Filosofia, Scienze umane

Filosofia, Scienze umane

Vi proponiamo 881 libri

La filosofia e la società della conoscenza
Scritti di storia comparata delle idee

Autore:  Giovanni Mari

Collana:  filosofia (79)

Le tre parti in cui si divide il libro (La conoscenza nella "società della conoscenza", Universalità e differenze nell'età di Internet, Lavoro e "economia della conoscenza") rappresentano altrettanti piani su cui la soggettività rinviene o può rinvenire una propria universalità. Una ricerca che ...


Liside
Autore:  Platone
Tradotto da  Laura Felici
Introduzione di  Emiliano Macinai

Collana:  Le spighe. Scritture tra scuola e educazione (2)

Che cos'è l'amicizia? Chi può dirsi vero amico di qualcuno? Dall'antica Grecia un classico sull'amicizia e l'infanzia. Una serie di precetti educativi utili per i genitori e le famiglie di oggi. Il punto di vista dei piccoli alla ricerca della propria autonomia dai genitori. ...


Teorie della pace
Teorie della guerra

Autore:  Anna Loretoni

Collana:  fuori collana (0)

Pace e guerra sono due categorie centrali nella riflessione filosofico-politica moderna, e questo libro ne analizza alcune valenze, a partire da un confronto con i classici che guarda anche ai problemi del presente. In una prospettiva che sposta l'asse della riflessione dalla dimensione interna ...


Le fonti fenomenologiche della psicologia
Autore:  AA.VV.
A cura di  Angela Ales Bello, Antonio De Luca

Collana:  Incontri. Collana di Psicopatologia e Fenomenologia (3)

Attraverso i contributi dei massimi esponenti della fenomenologia, della filosofia esistenziale e della psichiatria fenomenologica, questo volume tenterà di affrontare e superare la crisi che attraversa la psicologia. E' il primo di un percorso di studi - nato da un’idea di Antonio De Luca - ...


Mondi intermedi e complessità
Autore:  Aldo G. Gargani, Alfonso M. Iacono

Collana:  fuori collana (0)

La credenza in una realtà assoluta è la condizione estrema dei prigionieri incatenati della caverna di Platone. Normalmente noi viviamo in mondi intermedi. Quando ci immergiamo in un universo di significato non abbandoniamo gli altri universi: è come se li percepissimo con la coda dell’occhio, ...