Ricerca avanzata
Home Le Collane pedagogicamente e didatticamente (8) 9788846763204
Libro cartaceo
€ 11,00 € 10,45
Sconto -5 %

Echi e suggestioni del Sessantotto nella letteratura per l'infanzia

Piste e traiettorie

Autore/i: Chiara Martinelli

Collana: pedagogicamente e didatticamente (8)

Pagine: 100
Formato: cm.14x21
Anno: 2022
ISBN: 9788846763204

Stato: Disponibile
  • Descrizione

In Italia il romanzo di formazione destinato all’infanzia e all’adolescenza ha conosciuto, dalla fine degli anni Sessanta del Novecento, mutamenti complessi, che ne hanno modificato strutture, scopi e significato. Diversamente da quanto prevedevano i classici del genere, le vicende educative ed esistenziali attraversati dai protagonisti non avevano più come fine la ricerca di un equilibrio tra le aspirazioni individuali e le richieste del consesso sociale, ma si sostanziavano nella rivendicazione dell’individualità del singolo personaggio contro la cappa di una società uniforme e omologante. Motivi interni al genere letterario, ma anche al contesto storico-sociale, hanno condotto a un tale cambiamento.
Il volume, nel riproporre la recente tesi per cui il romanzo di formazione conosce un suo sviluppo anche dopo lo scoppio della Prima Guerra Mondiale, cerca di ripercorrere queste traiettorie attraverso l’analisi di alcuni dei romanzi e dei racconti scritti tra gli anni Settanta e Novanta da tre autori per l’infanzia e l’adolescenza: Marcello Argilli, Donatella Ziliotto e Bianca Pitzorno.


Chiara Martinelli è assegnista di ricerca presso il Dipartimento Forlilpsi (Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature, Psicologia) dell’Università degli studi di Firenze e docente di Storia dell’educazione presso le università di Firenze e Ferrara. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo, Fare gli italiani? Le scuole industriali e artistico-industriali nell’Italia liberale (Aracne, 2019).