Ricerca avanzata
Home Le Collane Diabaseis (2) 9788846730916
Libro cartaceo
€ 50,00 € 47,50
Sconto -5 %

Sulla rotta per la Sicilia: l'Epiro, Corcira e l'Occidente


A cura di: Giovanna De Sensi Sestito , Maria Intrieri

Collana: Diabaseis (2)

Pagine: 598, ill.
Formato: cm.21x29
Anno: 2011
ISBN: 9788846730916

Stato: Disponibile
  • Descrizione

«È con grande soddisfazione che saluto l’uscita del secondo volume della nuova collana Diabaseis, frutto di un ampio progetto scientifico che ha fatto dialogare le équipes di ricerca delle Università della Calabria, Venezia Ca’ Foscari, Napoli Federico II, Parma e Roma La Sapienza con studiosi francesi, greci, albanesi. Il baricentro di questa seconda pubblicazione collettiva va individuato nelle intersezioni che l’area epirota e greco-occidentale ha nel tempo stabilito con la Magna Grecia: un tema di ricerca assai caro alle curatrici del volume, Giovanna De Sensi Sestito e Maria Intrieri, che hanno saputo indirizzare con sagacia e originalità la realizzazione dell’opera.»
dalla Presentazione di Claudia Antonetti

Storicamente interessato dai più antichi fenomeni migratori e insediativi delle tribù indoeuropee nella penisola balcanica, per la sua posizione decentrata rispetto ai poli principali dello sviluppo ellenico, l'Epiro è fra le regioni che hanno conservato più a lungo modi di vita, forme di occupazione e di sfruttamento del territorio, strutture socio-politiche originarie.
Per quanto non direttamente coinvolto nei fenomeni di espansione coloniale in Occidente, tali caratteristiche lo rendono un importante terreno di confronto per i fenomeni di insediamento greco in Magna Grecia, soprattutto riguardo ai modi di gestione del territorio, ai culti, al problema dei rapporti interni fra realtà etniche fra loro non omogenee... [continua a leggere]

Epirus, involved in early migrations and settlements of Indo-European tribes in the Balkan peninsula, is one of the regions that longer preserved its original ways of life, forms of territorial occupation and exploitation, socio-political structures. For this reason, the area, even if not directly involved in the colonial expansion into the West, is an important comparison field for Greek settlements in Magna Graecia, especially with respect to territorial administration, cults, and relations among heterogeneous ethnic realities... [read more]