Ricerca avanzata
Home Le Collane philosophica

philosophica

logo


comitato scientifico

Leonardo Amoroso, Paolo Cristofolini,
Adriano Fabris, Alfonso M. Iacono, Stefano Perfetti

vedi anche la collana parva philosophica

Recensione  Video/Booktrailer

Formare e tras-formare l’uomo
Per una storia della filosofia come paideia

A cura di  Patrizia Manganaro, Emmanuele Vimercati

Collana:  philosophica (186)

Il volume offre una ricognizione storico-teoretica di alcune figure strategiche della tradizione filosofica occidentale attraverso la lente della formazione dell’essere umano, declinata, nel corso dei secoli, nei termini di paideia, humanitas e Bildung, con ...


«Tutto è disperazione in questo dipinto»


Interpretazione del Déluge di Anne-Louis Girodet

Autore:  Chiara Savettieri

Collana:  philosophica (185)

«Tutto è disperazione in questo dipinto»: così un anonimo recensore descrive la Scène d’un Déluge di Anne-Louis Girodet, esposta al Salon del 1806. L’opera rappresenta, nel mezzo di un diluvio, una famiglia arrampicata su due rocce ...


Morte dell’arte,
libertà del soggetto
Attualità di Hegel

Autore:  Alberto L. Siani

Collana:  philosophica (184)

I  sette saggi contenuti in questo volume intendono ricostruire, da prospettive diverse, l’idea di modernità in chiave hegeliana attraverso l’indagine del rapporto tra morte dell’arte e libertà del soggetto. Per Hegel, infatti, tanto la morte ...


Scritti su filosofia e religione
Autore:  Leo Strauss
A cura di  Raimondo Cubeddu, Marco Menon

Collana:  philosophica (182)

Questo volume presenta per la prima volta al pubblico italiano, alcuni scritti di Leo Strauss sul problema teologico-politico, ovvero sull’alternativa fra Gerusalemme e Atene. La loro importanza risulta evidente alla luce del rilievo che Strauss ha attribuito alla contrapposizione tra ...


La socialità del bene
Riflessioni di etica fondamentale e politica su bene comune, diritti umani e virtù civili

Autore:  Giacomo Samek Lodovici

Collana:  philosophica (181)

Per far fronte a una società di soggetti autointeressati, un certo liberalismo ha cercato dei meccanismi giuridici che consentano di fare a meno delle virtù dei singoli.
Ma questa concezione non pare risolvere vari problemi che attanagliano diverse società: per ...