Ricerca avanzata
Home Le Collane philosophica

philosophica

logo


comitato scientifico

Leonardo Amoroso, Paolo Cristofolini,
Adriano Fabris, Alfonso M. Iacono, Stefano Perfetti

vedi anche la collana parva philosophica

Recensione  Video/Booktrailer

Avversità e margini di gioco
Studio sulla soggettività in Merleau-Ponty

Autore:  Gianluca De Fazio

Collana:  philosophica (261)

Il libro nasce da una esigenza tanto storico-filosofica quanto teorica. Pur trattandosi di uno studio esegetico attento all’eredità della tarda filosofia di Maurice Merleau-Ponty, il saggio è il tentativo di tematizzare un rinnovato ...


Superficialismo radicale
Soggetti, emancipazione e politica

Autore:  Mirko Alagna, Leonard Mazzone

Collana:  philosophica (260)

I saggi di questo testo gravitano attorno a due fuochi: una diagnosi della soggettività contemporanea e il tentativo di sviluppare una critica all’altezza della sua vocazione emancipativa. Ciò che viene descritto è un processo di tendenziale emersione in superficie ...


Ermeneutica e decostruzione
Il dialogo ininterrotto tra Gadamer e Derrida

Autore:  Elena Romagnoli

Collana:  philosophica (259)

Il confronto tra Gadamer e Derrida rappresenta uno snodo fondamentale della filosofia del secondo Novecento: questo libro lo indaga muovendo dalla convinzione che esista un’intrinseca familiarità tra le filosofie ...


In principio era il Logos 
E il Logos si fece carne. Hegel commenta il Prologo giovanneo

Autore:  Antonio Pirolozzi

Collana:  philosophica (258)

Il Prologo del Quarto vangelo, che la tradizione della Chiesa attribuisce all’apostolo Giovanni, è da sempre un luogo privilegiato per l’interpretazione esegetica, teologica e filosofica. Nelle intenzioni dell’evangelista il Prologo è un inno a Gesù ...


Balzac politico
A cura di  Cristina Cassina

Collana:  philosophica (257)

La fabbrica Balzac non conosce crisi: ristampe, nuovi progetti e nuove traduzioni, ma anche letteratura secondaria, saggistica, film, prodotti audiovisivi e altro ancora. Per accedere a questa ingente produzione, per tornare a parlare di e a partire da Balzac, il volume pone l’opera ...