Ricerca avanzata
Home Le Collane philosophica

philosophica

logo


comitato scientifico

Leonardo Amoroso, Paolo Cristofolini,
Adriano Fabris, Alfonso M. Iacono, Stefano Perfetti

vedi anche la collana parva philosophica

Recensione  Video/Booktrailer

La socialità del bene
Riflessioni di etica fondamentale e politica su bene comune, diritti umani e virtù civili

Autore:  Giacomo Samek Lodovici

Collana:  philosophica (181)

Per far fronte a una società di soggetti autointeressati, un certo liberalismo ha cercato dei meccanismi giuridici che consentano di fare a meno delle virtù dei singoli.
Ma questa concezione non pare risolvere vari problemi che attanagliano diverse società: per ...


Crociate di un filologo
Religione e illuminismo nel giovane J.G. Hamann

Autore:  Francesco Donadio

Collana:  philosophica (180)

Johann Georg Hamann (1730-1788), definito il Mago del Nord per il carattere oracolare dei suoi scritti, è stato contemporaneo e concittadino di Kant. Crociate di un filologo è il titolo da lui dato a una raccolta di saggi nei quali, attraverso un produttivo intreccio tra ...


Natura lapsa e peccati di ignoranza nell’antropologia di Agostino
Autore:  Francesca Garlatti

Collana:  philosophica (179)

Quale ruolo riveste l’ignoranza umana nella visione antropologica di Agostino? In queste pagine, attraverso la lettura delle diverse risposte alla domanda: Quid et unde malum?, si delineano le molteplici accezioni che la nozione di ignoranza assume nella speculazione ...


Saggi su Heidegger
Adyton, Fuga dell'erramento

Autore:  Peter Trawny
A cura di  Giovanni Jan Giubilato

Collana:  philosophica (178)

Le recenti e accese discussioni sulle annotazioni dei Quaderni Neri risalenti agli anni 1931-1941 hanno mostrato chiaramente in che misura la radicalità del pensiero di Heidegger sia in grado di condurre la ragione pubblica oltre i propri limiti. Da dove proviene questo ...


Chance
Max Weber e la filosofia politica

Autore:  Luca Mori

Collana:  philosophica (177)

La relazione tra l’opera di Max Weber e la filosofia politica è stata oggetto di valutazioni singolarmente contrastanti. Se Norberto Bobbio poté definire il poliedrico pensatore di Erfurt come “l’ultimo dei classici”, Leo Strauss lo indicò invece come uno dei ...