Ricerca avanzata
Home Novità 9788846758668
Libro cartaceo
€ 19,00 € 18,05
Sconto -5 %

Migranti LGBT

Pratiche, politiche e contesti di accoglienza


A cura di: Noemi Martorano , Massimo Prearo
Prefazione di: Olivia Guaraldo

Collana: āltera. Politiche e teorie della sessualitā (7)

Pagine: 224
Formato: cm.14x21
Anno: 2020
ISBN: 9788846758668

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Questo libro tratta della richiesta di protezione internazionale da parte di soggetti perseguitati nei loro paesi d’origine per la loro identità di genere o il loro orientamento sessuale, e propone un’analisi socio-politica delle logiche istituzionali e delle dinamiche comunitarie che le persone migranti LGBT si trovano ad affrontare in Italia. Il volume nasce dall’incontro di molteplici interessi e desideri di ricerca, riflessione e intervento all’interno e all’intersezione del contesto accademico e del campo dell’associazionismo, ed è il punto di arrivo di un percorso di ricerca che non fugge dalla sua dimensione sociale e politica, ma ne assume la responsabilità, facendosene carico e rivendicandola. I saggi qui raccolti hanno l’obiettivo di mostrare e raccontare realtà spesso (rese) invisibili e invitano a una riflessione che interroghi le pratiche, le politiche e i contesti di accoglienza in cui le persone migranti LGBT sono accompagnate, inserite, portate – e spesso deportate.



Contributi di: Dany Carnassale, Giulia De Rocco, Francesco Della Puppa, Enrico Gargiulo, Calogero Giametta, Olivia Guaraldo, Noemi Martorano, Massimo Prearo, Michela Semprebon.


Massimo Prearo, PhD EHESS di Parigi, Marie Curie Fellow (2013-2015), è attualmente assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze umane dell’Universita di Verona, dove è anche responsabile scientifico del Centro di ricerca PoliTeSse. Ha pubblicato La fabbrica dell’orgoglio. Una genealogia dei movimenti LGBT (Edizioni ETS, Pisa 2015) e, con Sara Garbagnoli, La crociata “anti-gender”. Dal Vaticano alle manif pour tous (Kaplan, Torino 2018). Ha contribuito alla costituzione della Rete italiana di studi di Genere, Intersex, Femministi, Transfemministi e sulla Sessualità (GIFTS) a cui partecipa attivamente.



Noemi Martorano, dottoranda in Scienze Sociali presso il Dipartimento di Filosofia Sociologia Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA) dell’Università di Padova, si è laureata in Sociologia e Studi di genere all’EHESS di Parigi con una tesi intitolata Émergence, organisation et rôle des groupes de soutien aux demandeur-se-s d’asile LGBTI en Italie. I suoi interessi di ricerca riguardano gli studi critici sull’asilo e sul governo delle migrazioni in relazione alle questioni