Ricerca avanzata

Primopiano 

Vi proponiamo 9 libri

  • 1
  • 2
  • pag 1/2

    Santo Genet da Genet per la Compagnia della Fortezza
    Autore:  Arianna Frattali

    Collana:  Narrare la scena. Esercizi di analisi dello spettacolo (16)

    Nel contesto del Teatro in carcere, il focus analitico relativo al repertorio della Compagnia della Fortezza – esperienza pioniera nel settore, fondata e diretta da Armando Punzo nel 1988, presso la Casa Circondariale di Volterra – si concentra sullo spettacolo Santo Genet. ...


    La voce remota
    La fiaba, l'infanzia, l'ereditą delle storie

    Autore:  Milena Bernardi

    Collana:  Bagheera (12)

    Il volume si interroga intorno all’intenso legame che coinvolge l’infanzia, la fiaba e la letteratura per l’infanzia, il cui patrimonio riunisce il fiabesco dell’oralità con le grandi raccolte di fiabe popolari e letterarie. In una prospettiva metodologica di ...


    Convertite
    Autore:  Virginie Riva
    A cura di  Daniela Marin e Eleonora Salvadori

    Collana:  fuori collana (0)

    Lo studio sul campo di donne convertite condotto da Virginie Riva rivela un aspetto interessante e particolare della realtà dell’Islam in Francia. Specialista di religioni e giornalista, l’autrice ha raccolto una serie di testimonianze, componendo una galleria di ritratti ...


    Il romanzo distopico alla scuola primaria: utopia o realtà?
    Autore:  Ilaria Martino

    Collana:  Bagheera (11)

    Questo libro riflette sulla possibilità di presentare un testo di narrativa distopica in un contesto di Scuola Primaria. Il lavoro di ricerca parte da una definizione di “distopia” e indaga su come questa abbia influenzato l’ambito della letteratura e come sia ...


    Alfabeto Teatrale
    Per una pedagogia della sensibilitą

    Autore:  Fabrizio Cassanelli, Guido Castiglia

    Collana:  Obliqui (85)

    Un  alfabeto di parole chiave per promuovere attraverso il laboratorio teatrale una pedagogia della sensibilità e per riconoscere che quel gioco che chiamiamo teatro potrebbe essere forse l’ultima forma di comunicazione in grado di opporre l’azione al torpore, e la ...


  • 1
  • 2
  • pag 1/2