Ricerca avanzata
Home Le Collane obliqui

obliqui

Recensione  Video/Booktrailer

Andata e (non) ritorno
La letteratura dello sterminio fra Storia e Narrazione

Autore:  Anne Marie Jaton, Fabio Ciaralli

Collana:  Obliqui (41)

La letteratura dello sterminio mostra impietosamente che per sopravvivere ogni uomo è pronto a superare tutti i confini: conduce inevitabilmente a confrontarsi con temi storici e riflessioni psicosociali che si interrogano sulla presenza del male nell’uomo. Travalicando i canoni della ...


Carlo Meliciani, costruire una voce
A cura di  Chiara Ficini
Introduzione di  Mario Del Fante

Collana:  Obliqui (40)

Che cos’è la voce? Il frutto di un talento innato o qualcosa di più? Carlo Meliciani, aretino, classe 1929, è stato uno dei più importanti e apprezzati baritoni della sua generazione, ha cantato in tutti i più grandi teatri del mondo; protagonista alla Scala di Milano per oltre vent’anni ha ...


S.O.S FATA
Il mercato dell’aiuto

Autore:  Piero Paolicchi

Collana:  Obliqui (39)

Le mucche, come è noto, non volano; e a detta di molti gli angeli – e con loro le fate – non esistono. Eppure, una semplice osservazione di molto di ciò che viene offerto oggigiorno in termini di cura, aiuto, assistenza e risoluzione di problemi, potrebbe far sospettare che i ruminanti ...


Mario Benvenuti visto da Paolo Benvenuti
Autore:  Michela Paparoni, prefazione di Carla Batini

Collana:  Obliqui (38)

Partendo da un’intervista al figlio Paolo, il libro ripercorre la straordinaria esperienza umana e professionale di Mario Benvenuti, cineasta pisano. Attraverso i suoi insegnamenti si sono formati molti registi cinematografici tra i quali Paolo e Vittorio Taviani, Valentino Orsini, Faliero ...


HAITI
disco inferno

Autore:  Luca Del Re, Enrico Catassi

Collana:  Obliqui (37)

Giorgio e Andrea sono due amici, appartengono a differenti generazioni e fanno lavori diversi: giornalista il primo e cooperante precario il secondo. Giorgio aveva meditato e sognato di pensionarsi ad Haiti. Un suo amico d’infanzia, Lorenzo, aveva fatto da apripista per quel buon ritiro, ...