Ricerca avanzata
Home Le Collane Oltre la disabilità

Oltre la disabilità

Recensione  Video/Booktrailer

Stereotipie e arte di vivere
Autore:  Stefania Guerra Lisi, Pier Giorgio Curti

Collana:  Oltre la disabilità (5)

Dall'analisi delle stereotipie, cioè di quei comportamenti ritenuti dall'ambito psico-medico insensati, che si manifestano con frequenza in soggetti disabili e psicotici, gli autori, partendo da punti di vista differenti ma convergenti, sviluppano una riflessione sull'essere umano e sulle sue ...


Riabilitare l'inconscio
Psicoanalisi applicata alla disabilità intellettiva

Autore:  Franco Lolli

Collana:  Oltre la disabilità (4)

La relazione terapeutica con il disabile intellettivo è sempre più frequentemente ridotta alla messa in atto di pratiche riabilitative che puntano a promuovere l'acquisizione di capacità deficitarie. In una prospettiva del genere, la dimensione della soggettività del disabile passa in assoluto ...


Frammenti di Alzheimer
un treno in corsa, passa e non si ferma mai

Autore:  Marcello Lasi
Introduzione di  Anna Gullà

Collana:  Oltre la disabilità (3)

Questo libro raccoglie le mie personali esperienze sull'Alzheimer, da familiare e presidente dell'A.M.A. Il caso clinico consiste in una lenta disgregazione della personalità e dell'intelligenza causata da una alterazione della capacità di giudizio e dalla perdita dell'affettività. Povertà ...


Ombre e luci
Strategie di cura per la disabilità psichica

Autore:  aa.vv.
A cura di  Pier Giorgio Curti

Collana:  Oltre la disabilità (2)

Questo libro prende origine dalla constatazione di chi, operando nei centri per disabili, si trova sempre nell'insufficienza: insufficienza di mezzi, insufficienza di risorse economiche e, a volte, anche insufficienza d’idee. Ombre e luci nel trattamento clinico, che segnalano una maturazione ...


Le stanze del corpo
Istituzioni e disabilità

Autore:  aa.vv.
A cura di  Pier Giorgio Curti

Collana:  Oltre la disabilità (1)

In un pianeta sempre più saturo di consumi e di rifiuti, i processi di esclusione si attivano secondo dinamiche sempre più evanescenti, ma non per questo meno violente. Chiuso, apparentemente, il capitolo dei manicomi e degli altri nosocomi segregativi, le alterità vagano in cerca di una ...