Ricerca avanzata
Home Le Collane Communitas (3) 9788846758330
Libro cartaceo
€ 15,00 € 14,25
Sconto -5 %

Lo statuto giuridico dell’attività di psicoanalista - novità in arrivo

Autore/i: Roberto Cheloni e Riccardo Mazzariol
Introduzione di: Paolo Nasini Giudice Referendario TAR del Veneto

Collana: Communitas (3)

Pagine: 128
Formato: cm.14x21
Anno: 2020
ISBN: 9788846758330

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Il volume si propone di verificare lo statuto giuridico che regola l’attività dello psicoanalista. Attraverso l’analisi della storia della scienza analitica, delle norme costituzionali e di matrice europea, nonché di quelle di diritto interno, emerge un quadro di sicura libertà di esercizio della professione: l’attività psicoanalitica non rientra tra le attività per le quali è necessaria una speciale abilitazione o il superamento di un esame di Stato. La professione dello psicoanalista è sottoposta all’ordinario regime civilistico di lavoro autonomo, in forma individuale o associata. Non incorre, pertanto, nelle sanzioni civili e penali previste per l’esercizio abusivo della professione quel soggetto che svolge l’attività psicoanalitica senza aver ottenuto la previa iscrizione nell’elenco degli psicoterapeuti o senza essere iscritto nell’albo degli psicologi.

Riccardo Mazzariol è ricercatore di diritto privato ed è abilitato alle funzioni di professore associato presso il Dipartimento di Diritto Privato e  Critica del Diritto dell’Università di Padova, presso cui svolge attività di docenza. La sua principale area d’indagine è rappresentata dal diritto patrimoniale della famiglia e dalla materia contrattuale e successoria.


Roberto Cheloni è membro della CRPE (Compagnie pour une Renaissance del la psychanalyse en Europe), nonché dell’Istituto di Ricerca Scientifica “Sigmund Freud”.



Gerolamo Sirena è membro ed attualmente vicepresidente della Comunità Internazionale di Psicoanalisi.