Ricerca avanzata
Home Novità 9788846757265
Libro cartaceo
€ 15,00 € 12,75
Sconto -15 %

Filippetto de Marinis

Autore/i: Michele Battaglino

Collana: fuori collana

Pagine: 132
Formato: cm.17x24
Anno: 2020
ISBN: 9788846757265

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Filippetto de Marinis, unico figlio maschio di Giovan Andrea, marchese di Genzano e principe di Striano, a 21 anni aderì alla Repubblica Napoletana del 1799, ricoprendo incarichi importanti inizialmente come sergente nella Guardia Nazionale e poi come tenente nella compagnia di Niccolò Pacifico e, soprattutto, come aiutante di campo del generale Pasquale Matera. Fallita quella esperienza dopo solo sei mesi di vita, fu arrestato, processato e condannato alla decapitazione, che fu eseguita il 1° ottobre a Napoli, in piazza Mercato. In questo libro Michele Battaglino, servendosi di documenti inediti, ne ricostruisce ampiamente le vicende biografiche e l’attività politico-militare.


Michele Battaglino, originario di Genzano di Lucania e residente a Pisa da molti anni, è stato docente di Lettere e preside di Liceo classico. Poeta, narratore, critico letterario e storico, ha pubblicato (oltre a raccolte di poesie, libri di narrativa e saggi critici) diverse opere di storiografia lucana (come Aquilina di Monteserico, Venosa, Osanna edizioni, 2008; Ipotesi sulle origini di Genzano, Venosa, Osanna edizioni, 2010; Genzano di Lucania dal 1333 al 1616, Pisa, Edizioni ETS, 2015; Il toponimo Cavallina a Genzano di Lucania, in «Quaderni del Centro per la ricerca in educazione “Vincenzo Solimena”», n. 1, [Acerenza], Telemaco edizioni, 2014, pp. 6-19; Tradizioni alimentari e storia in Basilicata, in «Verum ipsum factum», Quaderni Centro Studi Solimena n. 2, Acerenza, Telemaco edizioni, 2016, pp. 9-32).