Ricerca avanzata
Home Le Collane fuori collana 9788846754059
Libro cartaceo
€ 8,00 € 6,80
Sconto -15 %

Haiku

Autore/i: Edda Bresciani , Valerio Meattini , Vespula

Collana: fuori collana

Pagine: 54
Formato: cm.12x19
Anno: 2018
ISBN: 9788846754059

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Saggia oltre che bella (ci piace pensarlo) la poetessa e dama di corte Sei Shōnagon suggerì, intorno al Mille, all’imperatrice Teishi, e forse anche ai migliori dei suoi amanti, che “tutte le cose piccole sono belle”. Secoli dopo, nella terra di quella graziosa, a quell’elegante e discreto canone estetico si conformava uno dei più brevi ed essenziali componimenti poetici di tutte le letterature: l’haiku. Incongruente sillogismo, l’haiku rivendica, al contrario dell’originale logico veicolo d’inderogabile necessità, la contingenza nel fondo della vita, l’incontro casuale, l’analogia imprevista. Consegna gli avidi del gratuito alla bellezza dell’attimo, al colore del fremito.

L’erede della lussuosa dimora sul Garda, Gaio Valerio Catullo, avrebbe potuto ardere di Lesbia e vituperarla con maggior brevitas, in più scarni e violenti lampeggiamenti della lingua latina, se dell’haiku avesse disposto o l’avesse inventato. Il modesto Orazio, pago del poderetto sabino e del suo vinello, se l’ospite illustre e munifico, Mecenate, non por tava Cecubo o Caleno, consente comunque estrapolazioni sorprendenti. Qui ludicamente tentate.


Edda Bresciani, Professore Emerito di Egittologia nell’Università di Pisa, socio dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Ha fondato e dirige la rivista “Egitto e Vicino Oriente”. Colleziona netsuke.


Valerio Meattini, ordinario di Filosofia teoretica e di Filosofia della mente all’Università degli Studi Bari, è membro onorario del Circolo degli Inquieti e del Comitato scientifico della «Rivista internazionale di filosofia e psicologia».


Vespula, pseudonimo di un Ingegnere, docente di Meccanica Strutturale, umanista per diletto.