Ricerca avanzata
Home Le Collane anglica (6) 9788846751973
Libro cartaceo
€ 22,00 € 18,70
Sconto -15 %

L'altra natura

Eucaristia e poesia nel primo Seicento inglese

Autore/i: Carmen Gallo

Collana: anglica (6)

Pagine: 208
Formato: cm.17x24
Anno: 2018
ISBN: 9788846751973

Stato: Disponibile
  • Descrizione

La Riforma inglese, la crisi sacramentale, la riflessione sulle possibilità del linguaggio poetico: da questi tre elementi prende le mosse questo volume di Carmen Gallo, che propone una rilettura della poesia metafisica di John Donne, George Herbert e Richard Crashaw prestando attenzione non solo agli aspetti formali dei testi, ma anche ai loro rapporti con le speculazioni teologiche del tempo.
Partendo dalla difesa di Sidney dell’altra natura della poesia, che eleva l’uomo verso Dio, e tenendo conto degli attacchi dei puritani all’immoralità della human invention, questo saggio interpreta il wit dei metafisici come lo strumento privilegiato di una più ampia strategia di compensazione poetica della crisi linguistica, prima ancora che religiosa ed epistemologica, provocata dalla critica dei riformati alla dottrina della transustanziazione.
I salti del wit, la fragilità logica delle sue associazioni, l’artificiosità metapoetica, l’ironia corrosiva della discordia concors, così come le forme svuotate e risemantizzate del discorso religioso, sono la testimonianza retorica della fatica di tenere insieme i pezzi di un mondo lacerato da dissidi teologici e nuovi paradigmi scientifici. La poesia diventa così l’unico luogo in cui è ancora possibile postulare verità capaci di competere, nonostante la loro forma provvisoria, ambigua o rovesciata, con quelle un tempo indiscusse della religione.


Carmen Gallo insegna Letteratura inglese all’Università di Napoli “L’Orientale”. Si è occupata di poesia e teatro tra Cinque e Seicento, di novel settecentesco, di storia della critica anglo-americana e più recentemente di teatro inglese contemporaneo. Ha scritto su Donne, Herbert, Shakespeare, Marlowe, Defoe, e ha pubblicato il lavoro monografico Il corpo trasfigurato. Figure del sacro in John Donne (Napoli 2009). Recentemente ha curato e tradotto Tutto è vero, o Enrico VIII di Shakespeare e Fletcher per Bompiani (2017).