Ricerca avanzata
Home Le Collane La maschera e il volto. Teatro ispanico moderno e contemporaneo (2) 9788846744500
Libro cartaceo
€ 12,00 € 10,20
Sconto -15 %

Sotto la casa

Autore/i: Josep M. Benet i Jornet
Traduzione di: Pino Tierno
Introduzione di: Simone Trecca

Collana: La maschera e il volto. Teatro ispanico moderno e contemporaneo (2)

Pagine: 104
Formato: cm.14x21
Anno: 2016
ISBN: 9788846744500

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Un piccolo paese, la facciata di una casa, una donna scomparsa, due sconosciuti che s’incontrano. Forse non per caso. Uno dei due indaga, alla ricerca di risposte che lo aiutino a ritrovare la moglie o, almeno, a capirne l’anima, a partire dagli scarsi indizi che è riuscito a racimolare. Indaga pure l’altro, scrutando i gesti, scavando nelle parole, scomponendo i segnali che possano tradire le motivazioni dell’interlocutore. Entrambi dovranno rivedere le loro aspettative, in un continuo gioco di assestamenti di un dialogo serrato che li vede impegnati, come in un ring psichico, ad aspettare l’occasione per stringere alle corde l’avversario. Come finirà l’incontro? Chi è l’uomo che abita la casa e cosa cerca veramente l’ospite inatteso? Cosa c’è mai sotto la casa?
Josep M. Benet i Jornet, considerato unanimemente il padre della drammaturgia catalana contemporanea, Premio Nacional de Literatura e Premi d’Honor de les Lletres Catalanes, autore di più di quaranta testi teatrali, sceneggiatore e autore televisivo, inchioda come sempre spettatore e lettore alla poltrona con un’azione scarna e avvincente, la scelta di una prospettiva insolita e non pochi colpi di scena.


 


Simone Trecca insegna Letteratura spagnola all’Università di Roma Tre. Ha studiato l’opera di diversi drammaturghi spagnoli moderni e contemporanei, da Valle-Inclán ad autori delle ultime generazioni, passando per Buero Vallejo e Arrabal, oggetto di sue monografie. Si occupa inoltre dei fenomeni di riscrittura, di adattamento e di intermedialità che interessano il testo letterario e teatrale spagnolo, sia classico che contemporaneo.
Pino Tierno ha tradotto numerosi testi teatrali dall’inglese, dal francese e dallo spagnolo. Ha curato l’edizione italiana di manuali di drammaturgia e di recitazione. È direttore artistico del festival internazionale di drammaturgia contemporanea In altre parole e collaboratore della rivista Hystrio.


In copertina: immagine tratta dalla locandina di Sótano (Madrid, 2014, regìa di Israel Elejalde). Foto di Eduardo Moreno.