Ricerca avanzata
Home Le Collane Scienze dell'educazione (172) 9788846740878
Libro cartaceo
€ 28,00 € 23,80
Sconto -15 %

L’educazione per tutti e per tutta la vita

Il contributo pedagogico di Ettore Gelpi

Autore/i: Veronica Riccardi

Collana: Scienze dell'educazione (172)

Pagine: 296
Formato: cm.14x22
Anno: 2014
ISBN: 9788846740878

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Il volume offre un percorso di scoperta e di confronto con il pensiero e l’opera di Ettore Gelpi (1933-2002), uno dei più importanti pedagogisti ed educatori del nostro tempo, una figura di intellettuale impegnato sui temi della formazione, dello sviluppo sostenibile, dell’educazione alla democrazia, del pluralismo culturale. Conosciuto a livello mondiale come esperto di educazione degli adulti e di formazione permanente, ha sempre cercato di coniugare il discorso pedagogico con quello sociale e politico affinché ogni azione educativa contribuisse a restituire a ogni uomo la sua dignità.
Il volume si pone due finalità principali: da una parte quella di recuperare e valorizzare la figura di Ettore Gelpi; dall’altra quella di far emergere le connessioni possibili e auspicabili fra il pensiero dell’autore e le sfide educative che si presentano oggi nelle società, sia a livello locale sia a livello globale. Le trasformazioni oggi in atto ci inducono a riflettere e a cercare nuove vie da percorrere e, nell’esperienza e negli interventi di Ettore Gelpi, è possibile trovare suggerimenti di riflessione e di azione.

Nella mia esperienza personale, ho molto lottato per poter contribuire a un dibattito e ad azioni educative indirizzate a bambini, giovani e meno giovani, in una prospettiva di democrazia internazionale. Il risultato è stato un insieme di tentativi – quasi senza successo – di allontanarmi da certi circuiti internazionali (governativi e non governativi). D’altra parte, ho visto nascere nuove possibilità di partecipazione a progetti innovatori. Continuo dunque a lottare su un piano al contempo teorico e pratico.
È un’avventura molto ricca ed “educativa”. Ma, a volte, mi rattrista constatare il ritardo imposto alle popolazioni e ai paesi che vogliono sviluppare attività culturali ed educative. Oggi, l’educazione degli adulti è un oggetto prezioso in una prospettiva economica e ideologica. Talune potenze preferiscono pagare prezzi elevati a medio e lungo termine piuttosto che permettere lo sviluppo locale di progetti educativi creati e sviluppati dagli adulti stessi. Il lavoro educativo non è un lavoro solitario. L’integrazione dei progetti educativi nelle associazioni culturali, nei sindacati e nelle altre strutture comunitarie è molto importante. È anche molto utile che si stabilisca una comunicazione permanente con gli artisti e gli scienziati che sviluppano ricerche su problematiche di fondo della nostra società e che costoro rispondano in maniera creativa alle nostre inquietudini
Gelpi



Veronica Riccardi, dottoressa di ricerca in Pedagogia, collabora con il CREIFOS (Centro di Ricerca sull’Educazione Interculturale e la Formazione allo Sviluppo) e con la cattedra di Pedagogia interculturale del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre. Attualmente lavora come Collaboratore Tecnico degli Enti di Ricerca presso l’INVALSI (Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione). I suoi interessi vertono principalmente sul campo di studi della pedagogia interculturale, dell’educazione degli adulti, della pedagogia sociale e della storia della pedagogia. È autrice di diversi articoli sui temi della pedagogia interculturale e dell’integrazione degli studenti stranieri nella scuola italiana.