Ricerca avanzata
Home Le Collane Canone teatrale europeo - Canon of European Drama (11) 9788846740663
Libro cartaceo
€ 22,00 € 18,70
Sconto -15 %

Didone abbandonata

Autore/i: Pietro Metastasio
A cura di: Arianna Frattali

Collana: Canone teatrale europeo - Canon of European Drama (11)

Pagine: 236
Formato: cm.14x21
Anno: 2014
ISBN: 9788846740663

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Didone abbandonata è il primo dramma per musica di Metastasio eseguito a Napoli nel 1724, ripreso e modificato per le più note piazze teatrali italiane. Il grandissimo successo dell’opera e le numerose intonazioni nei teatri di tutta Europa lo rendono poi incontro canonico di molti musicisti sino alla prima metà dell’Ottocento, seppure con tagli e varianti dovute al mutamento nei gusti del pubblico operistico. Questa complessa e duplice avventura editoriale e teatrale è ricostruita all’interno del volume, che ripropone al lettore di oggi la prima versione del libretto, ricca di potenzialità drammaturgiche e spettacolari, poi ridimensionate – anche se solo in parte – nelle redazioni successive.

Didone abbandonata was Metastasio’s first drama for music. It was performed in Naples in 1724 and subsequently replicated and modified for the most famous Italian theaters. The work’s huge success and the many productions of it in theaters across Europe made it a canonical encounter for many musicians down to the first half of the nineteenth century, albeit with cuts and variations due to changes in the tastes of the opera-going public. This complex and twofold editorial and theatrical adventure is reconstructed in the volume that offers today’s readers the first version of the libretto, rich in dramaturgical and spectacular potential, which was scaled down, though only in part, in subsequent versions.


Arianna Frattali è dottore di ricerca in Discipline Teatrali e professore a contratto di Drammaturgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Studiosa principalmente delle arti della scena nel Sei-Settecento e nel Novecento, è autrice di due monografie – Presenze femminili fra teatro e salotto. Drammi e melodrammi nel Settecento Lombardo-veneto (Pisa, Serra, 2010) e Testo e performance dal Settecento al Duemila (Milano, EDUCatt, 2012) – e di numerosi saggi focalizzati sul rapporto fra teatro e musica. Il suo campo d’indagine si apre anche a frequenti incursioni nei confini fra teatro e media dal Novecento ad oggi.​

Arianna Frattali holds a PhD in Theatrical Disciplines and is adjunct Professor of Drama at the Università Cattolica del Sacro Cuore in Milan. A scholar primarily of the performing arts in the seventeenth and eighteenth centuries, she is the author of two books – Presenze femminili fra teatro e salotto. Drammi e melodrammi nel Settecento Lombardo-veneto (Pisa, Serra, 2010) e Testo e performance dal Settecento al Duemila. Esempi di scrittura critica sulla teatralità (Milano, EDUCatt, 2012) – and numerous essays exploring the relations between theater and music in these centuries. Her field of investigation also comprises frequent investigations into the relations between theater and media from the twentieth century to the present.