Ricerca avanzata
Home Le Collane parva philosophica (36) 9788846735034
Libro cartaceo
€ 13,00 € 11,05
Sconto -15 %

L'isola che non c'è

Un saggio sulla necessità della promessa

Autore/i: Mario Ricciardi

Collana: parva philosophica (36)

Pagine: 124
Formato: cm.12x19
Anno: 2012
ISBN: 9788846735034

Stato: Disponibile
  • Descrizione
  • Link correlati

A detta dei coniugi Korn (lui un filosofo, lei un'antropologa) gli abitanti dell'arcipelago polinesiano di Tonga ignorano la promessa. In questo libro Mario Ricciardi ripercorre gli argomenti dei Korn, e mostra che essi sono basati su gravi fraintendimenti della natura della promessa e di altre forme di impegno. La conclusione cui giunge è che anche a Tonga si promette, ma che la promessa è un'istituzione più complessa di quel che si potrebbe pensare.

Le promesse sono infatti un artificio che possiamo comprendere appieno solo guardando alla storia naturale del genere umano, come ha suggerito David Hume, un modo per risolvere problemi di cooperazione emersi nel passaggio dallo "stato di natura" a quello "civile". Sulla scia di Hume e dei suoi epigoni contemporanei, Ricciardi ricostruisce la genealogia della promessa difendendo la tesi che, contrariamente a quel che sostengono i Korn, essa è parte del "contenuto minimo del diritto naturale".

Mario Ricciardi è professore associato di Filosofia del diritto all'Università di Milano. Membro del comitato di direzione della rivista "Il Mulino", ha lavorato in passato presso la University of Manchester e la Queen's University di Belfast. Per la nostra casa editrice ha già pubblicato Diritto e natura. H.L.A. Hart e la filosofia di Oxford (ETS 2008).