Ricerca avanzata
Home Le Collane Percorsi di psicanalisi (5) 978-884671733-7
Libro cartaceo
€ 15,00 € 12,75
Sconto -15 %
Il disordine della famiglia

Il disordine della famiglia

Autore/i: aa.vv.
A cura di: Giuliana Bertelloni , Simone Berti , Pier Giorgio Curti

Collana: Percorsi di psicanalisi (5)

Pagine: 232
Formato: cm.14x22
Anno: 2006
ISBN: 978-884671733-7

Stato: Disponibile
  • Descrizione

La famiglia da sempre accoglie e da sempre uccide. Questo volume raccoglie i lavori di una giornata nel corso della quale psicanalisti provenienti da differenti formazioni si sono confrontati intorno al tema della famiglia occidentale e delle sue trasformazioni attuali, prendendo come spunto il titolo di un testo di Elisabeth Roudinesco: la famiglia in disordine. Il paradosso che la famiglia attuale vive tra la sua incapacità crescente a trasmettere i valori che ha incarnato per lungo tempo e un desiderio di famiglia che a dispetto di tutto si impone con sempre maggiore determinazione ha suggerito due differenti prospettive:
La prima, Il disordine familiare, tiene conto innanzitutto che la teoria freudiana è una teoria della famiglia in quanto questa è il luogo per eccellenza dove l'essere umano si costituisce in termini di identificazione e, attraverso l'edipo, di identità sessuale. Il percorso risente dei mutamenti della struttura della famiglia nel tempo e va incontro, inevitabilmente, ad innumerevoli disavventure. Il tema richiama anche come la famiglia si possa ammalare per non riconoscersi come costitutivamente disordinata.
La seconda, Le famiglie disordinate, intende esplorare come la teoria psicanalitica sia provocata e interrogata dall'emergenza di nuove forme familiari: le famiglie decostruite, ricomposte, monoparentali, omoparentali o generate attraverso le nuove tecniche.