Ricerca avanzata
Home Le Collane fuori collana 9788846723505
Libro cartaceo
€ 6,00 € 5,10
Sconto -15 %

Decidere di sentire

Novella psicanalitica

Autore/i: Riccardo Ambrosi
Introduzione di: Dario Vergassola

Collana: fuori collana

Pagine: 24
Formato: cm.12x19
Anno: 2009
ISBN: 9788846723505

Stato: Disponibile
  • Descrizione
  • Video

Questa novella è stata scritta anni fa dallo psicanalista Riccardo Ambrosi per i suoi pazienti. Un'invenzione originale, un modo efficace per provocare un cammino nel processo di analisi.
Col tempo, la novella si è diffusa al di fuori dal contesto dove aveva mosso i primi passi. L'autore, già dalle prime presentazioni nei vari centri culturali dell'Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai, si rese conto del suo potenziale, per poi scoprire gradualmente che Decidere di sentire risultava interessante per tutti.

Ognuno – racconta Ambrosi – "ci si riconosceva e passava la novella ad altri... perché evidentemente tocca qualcosa che ci riguarda tutti"; e ancora "Non si tratta di capire ma di sentire. Noi esseri umani spendiamo tante energie per tenere qualcosa fuori da una porta, ma prima o poi siamo costretti a farci i conti, quando ciò che non ci va di sentire... rientra dalla finestra.
E se invece decidessimo di sentire?".

Riccardo Ambrosi (La Spezia, 1964) si è formato come psicanalista con Aldo Rescio e continua la propria esperienza di formazione permanente insieme agli altri membri della Scuola Psicanalitica Freudiana di La Spezia (www.psicanalisiedisagio.it). Gli studi di medicina e la specializzazione in psichiatria si sono svolti presso l'Università di Pisa.
Ha assunto per tre anni l'incarico di direttore medico del Presidio di Riabilitazione Sociosanitaria Santi. Da quindici anni la sua attività prevalente è la professione come psichiatra e psicanalista in studio privato.
Pratica e studia il buddismo di Nichiren Daishonin dal 1989 ed è da diciotto anni uno dei responsabili dell'Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai (www.sgi-italia.org) per la provincia di La Spezia. Per contattare l’autore: riccardo.ambrosi [at] fastwebnet.it