Ricerca avanzata
Home Ricerca avanzata Francesco Paolo Ciglia
CHIAVE DI RICERCA (anche parziale)



LISTA DELLE COLLANE

Attualmente il catalogo contiene 5022 titoli disponibili su 5913

Trovati n. 5 Libri

Inabissarsi nel Divino
Mistica, religioni, filosofie

A cura di  Francesco Paolo Ciglia, Giuliana Di Biase

Collana:  philosophica (302)

Le fenomenologie della mistica ritornano, in maniera imponente, in tutte le epoche della storia umana, in tutte le aree geografiche del pianeta, e nelle culture e religioni più disparate. Esse costituiscono una vera e propria sfida e una fonte perenne di inquietudine per filosofie, ...


La rosa e il perché
Per una fenomenologia del mistero

Autore:  Francesco Paolo Ciglia

Collana:  philosophica (274)

Il presente volume osa avventurarsi nei meandri labirintici e «multiversali» nei quali si dispiega la condizione umana. Di essa si esplora, in prima battuta, la trama dinamica vivente, nelle innumerevoli ...


Il filo di Arianna
Prime linee di una fenomenologia del mistero

Autore:  Francesco Paolo Ciglia

Collana:  fuori collana (0)

Il lavoro che qui presentiamo intende tematizzare essenzialmente l'esistenza umana e i suoi ricchi e articolati fondali fisico-naturalistici, avventurandosi perigliosamente nel groviglio inestricabile dei sentieri nei quali essi si dispiegano. L'esistenza in questione e la sua possente ...


Voce di silenzio sottile
Sei studi su Levinas

Autore:  Francesco Paolo Ciglia

Collana:  philosophica (110)

Il titolo del presente volume è la traduzione letterale di un'enigmatica locuzione biblica. Essa è stata utilizzata da Emmanuel Levinas (1906-1995) per suggerire l'unica modalità adeguata del pensare e dire Dio filosoficamente, in un'epoca, come la nostra, di disperato disincanto ...


Filosofia e religione: nemiche mortali?
Scritti in onore di Pietro De Vitiis

A cura di  Virgilio Cesarone, Francesco Paolo Ciglia, Oreste Tolone

Collana:  philosophica (108)

A proposito della filosofia cristiana Martin Heidegger ebbe a dire, nel suo famoso saggio Fenomenologia e teologia, che essa è un "ferro ligneo", o meglio un equivoco, una contraddizione nella quale il vero filosofo non può e non deve cadere. In questo modo egli sembrava convalidare ...