Ricerca avanzata
CHIAVE DI RICERCA (anche parziale)



LISTA DELLE COLLANE

Attualmente il catalogo contiene 4316 titoli disponibili su 5027

Trovati n. 5 Libri

Tra «miseria» e «dignitas»
Immagini della follia da Alberti a Voltaire

Autore:  Fabrizio Meroi

Collana:  Filosofia (126)

Uno degli aspetti più significativi della riflessione sul tema della follia nella tradizione occidentale è costituito dal suo intreccio costante con i tentativi di definizione dei limiti e delle prerogative della natura umana. In molti casi, in particolare, la follia è ...


Zaire
Autore:  Voltaire
A cura di  Vincenzo De Santis, Mara Fazio

Collana:  Canone teatrale europeo - Canon of European Drama (13)

Tragedia d’amore che mette in scena, come Othello, due amanti provenienti da due universi culturali opposti, Zaïre (1732) inaugura in Francia la moda dei drammi di argomento storico. Cosciente dell’immobilismo delle scene francesi, è dopo il soggiorno in Inghilterra che ...


Vincenzo Monti traduttore di Voltaire
Lingua e stile della Pulcella d'Orléans

Autore:  Laura Facini

Collana:  fuori collana (0)

Il volume analizza dal punto di vista stilistico-formale la Pulcella d'Orléans di Vincenzo Monti, traduzione-riscrittura dell'omonimo poema volterriano del 1798-'99. L'opera, autonoma e originale, riduce le componenti filosofiche ed ideologiche dell'originale, privilegiando gli aspetti ...


Commentario sullo «Spirito delle leggi»
Autore:  Voltaire
A cura di  Domenico Felice

Collana:  bifronti. piccoli libri di filosofia (5)

Non sempre equanimemente valutato dagli studiosi quanto gli altri scritti maggiori di Voltaire, il Commentario sullo «Spirito delle leggi» del 1777 - qui per la prima volta tradotto in italiano - si configura come uno straordinario affresco delle idee-cardine del celebre philosophe durante ...


Il caso de La Barre
Lettera a Cesare Beccaria

Autore:  Voltaire
A cura di  Tomaso Cavallo

Collana:  Tracce (18)

La relazione di Voltaire sulla morte del giovane de La Barre (luglio 1766), contenuta in questa lettera rivolta a Cesare Beccaria, conserva una sua dolorosa attualità in un mondo incapace di bandire la pena di morte, e in cui prosperano inquietanti fondamentalismi. Si tratta della prima ...