Edizioni ETS - Pisa



premio di studio

Vittorio Sainati

Vittorio Sainati

Bando 2017

XII edizione

   

MAIN PAGE

CONTATTI

 

Le Edizioni ETS in collaborazione con la famiglia Sainati e con la redazione della Rivista Teoria, fondata da Vittorio Sainati nel 1981, indicono per l’anno accademico 2017-2018 la XII edizione del Premio dedicato alla memoria di Vittorio Sainati, riservando una sezione della Rivista alla pubblicazione di articoli e contributi di giovani ricercatori, italiani e stranieri, che abbiano conseguito il titolo di dottorato e che non abbiano superato il trentacinquesimo anno di età.

 

I saggi, di contenuto filosofico, saranno sottoposti a un regolare procedimento di valutazione, secondo i criteri e gli standard di referaggio già stabiliti dalla medesima Rivista (www.rivistateoria.eu). I contributi potranno essere scritti e presentati in lingua italiana, inglese, spagnola, francese e tedesca, previa submissions di abstract in inglese e saranno selezionati dalla commissione del Premio Sainati, composta dai proff.ri Adriano Fabris, Augusto Sainati, Francesca Brezzi, Gianfranco Fioravanti, Giovanni Manetti, Leonardo Samonà, Alessandra Borghini.

 

Suddetti abstract, di lunghezza non superiore a 1000 battute (spazi inclusi), potranno essere inviati alla redazione della rivista al seguente contatto: premiosainati@edizioniets.com, a partire dal giorno 21 dicembre 2017 e fino al 30 febbraio 2018. Nel sottoporre l’abstract, il proponente dovrà dichiarare e allegare:

 

 

  • le esatte generalità;
  • la propria cittadinanza;
  • la data e il luogo di discussione della tesi di dottorato;
  • copia, in scansione elettronica, di un documento di riconoscimento valido;
  • certificato di dottorato di ricerca rilasciato dall’Università presso la quale la tesi è stata effettivamente discussa;
  • curriculum dettagliato.

 

Una volta che i componenti della commissione avranno selezionato gli abstract, si farà richiesta ai proponenti di inviare, entro i tre mesi successivi, un articolo non superiore alle 30.000 battute (spazi inclusi). L’articolo dovrà: essere completo di abstract in inglese, uniformarsi alle norme editoriali della rivista e riportare dati di affiliazione e di contatto dell’autore. La commissione si preoccuperà di attribuire, secondo il procedimento di peer review/double blind, i contributi pervenuti a referees competenti secondo le aree tematiche filosofiche di riferimento e i contenuti che l’articolo propone.


Terminato il processo di referaggio in 60 giorni, la commissione, tenuto conto delle valutazioni dei referees, selezionerà i migliori saggi e, tra questi, quello vincitore del bando.

 

Il saggio vincitore e, eventualmente, i contributi giudicati meritevoli di menzione saranno pubblicati sul secondo numero semestrale della Rivista Teoria nella sezione dedicata al Premio Sainati.

 

La premiazione del vincitore, con consegna di una pergamena, avverrà in occasione della presentazione del volume della Rivista sul quale verrà pubblicato il suo lavoro.


un ricordo di
Vittorio Sainati

 


I vincitori delle precedenti edizioni

 

Vincitrice edizione 2015:

Matteo Cavalleri

con la tesi
La Logica e la morfologia della relazione
tra libertà e necessità nella
'Filosofia del diritto' di Hegel


in corso di edizione

copertina
2014
copertina
2013

copertina
2012

copertina
2011

copertina
2010
copertina
2009
copertina
2008
copertina
2007
copertina
2006

 

 

CONTATTI

Prof. Adriano Fabris, Prof. Gianfranco Fioravanti

segreteria del Premio

Dott.ssa Isabella De Angelis
premiosainati@edizioniets.com

Edizioni ETS, Piazza Carrara 16, 51276 Pisa
tel. 050 29544; fax 050 20158

 

 

 

NOVITĄ | TROVA nel catalogo | COME ordinare | Primo piano | Le Collane | Le Riviste | Norme editoriali | Distribuzione