Ricerca avanzata
Home Le Collane āltera. Politiche e teorie della sessualitā (11) 9788846762467
Libro cartaceo
€ 16,00 € 15,20
Sconto -5 %

Digital Girls

Le ragazze e la ridefinizione dei rapporti di genere online e offline

Autore/i: Arianna Mainardi

Collana: āltera. Politiche e teorie della sessualitā (11)

Pagine: 176
Formato: cm.14x21
Anno: 2022
ISBN: 9788846762467

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Quali relazioni ci sono tra i media digitali e le performance di genere nei vissuti delle ragazze? Cosa trovano le ragazze nei siti di social network? In che modo questi luoghi incontrano i loro vissuti? La diffusione dei media digitali è cresciuta in ogni ambito della vita. In questo scenario, il volume si interroga sui processi di soggettivazione online e offline delle ragazze. Dialogando con la letteratura sul rapporto tra genere, tecnologie digitali e processi di soggettivazione, Digital girls indaga non semplicemente la relazione con i social network, ma anche gli spazi di azione nella vita quotidiana. L’autrice lo fa attraverso una prospettiva nuova, che porta l’attenzione sulle ragazze come soggetti attivi, prendendo le distanze da posizioni di panico morale e da visioni deterministe delle tecnologie.
Partendo dallo sguardo e dall’esperienza di ragazze tra i 15 e i 19 anni, l’autrice esplora gli immaginari e i modelli di genere legati all’uso dei media digitali con l’obiettivo di comprendere come queste tecnologie siano capaci di sostenere o, al contrario, di sfidare le norme sui corpi, la sessualità e le relazioni.


Arianna Mainardi ha conseguito un dottorato di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università Milano Bicocca, dove è attualmente assegnista di ricerca. E’ vice-chair del Women’s Network di Ecrea – European Communication Research and Education Association, fa parte del board di ATGENDER - The European Association for Gender Research, Education and Documentation, e del centro di ricerca Politesse- Politiche e Teorie della Sessualità. È stata Visiting Research Fellow a l’Erasmus University di Rotterdam, a l’École des Hautes Études en Sciences Sociales EHESS a Parigi, e Postdoctoral Research Fellow presso l’Istituto di Scienze Umane e Sociali della Scuola Normale Superiore. In questi contesti porta avanti i suoi interessi scientifici intorno al corpo, le relazioni, la sessualità e le tecnologie; i giovani, la cultura delle ragazze, e le differenti forme di partecipazione politica.