Ricerca avanzata
Home Le Collane Area libri

Area libri

  • 1
  • 2
  • Recensione  Video/Booktrailer

    Stile tardo in musica
    Autore:  Francesco Giuntini, Marco Grondona, Mariamichela Russo

    Collana:  Area libri (8)

    Lo  stile tardo è argomento alla moda: non per questo meno difficile e problematico. Nell’ambito della storia della musica, presenta poi questioni tuttora irrisolte tanto da doversi concludere che l’unico musicista cui perfettamente s’attaglia è ...


    Bioetica parva
    Il senso filosofico del fare medicina

    Autore:  Roberta Lisi

    Collana:  Area libri (7)

    prefazione e postfazione di Francesco Giunta

    In senso generale la bioetica ha le caratteristiche di una disciplina, cioè un insieme di contenuti che possono essere insegnati: così è ed è stato da almeno quaranta anni. Ma se definiamo disciplina un insieme coerente di principi e di metodi ...


    Dalla gioiosa anarchia alla standardizzazione secondo l’ANVUR
    I Dottorati di ricerca di area medica dell’Università di Pisa 2005-2014. Analisi, valutazione, proposte operative

    Autore:  Roberto Pedrinelli, Fulvio Basolo, Paolo Miccoli

    Collana:  Area libri (6)

    Trenta anni esatti separano la cosiddetta legge 382 dalla legge 240, la “Gelmini”, del 2010. In questo intervallo il terzo livello della formazione, il Dottorato di Ricerca, ha visto le sue caratteristiche mutare più volte nel tempo fino ad approdare in tempi assai recenti all’accreditamento ...


    Etica e medicina
    Tra deontologia professionale e pratiche buone

    Autore:  Aa.Vv.
    A cura di  Filippo Graziani

    Collana:  Area Libri (5)

    Questo libro si domanda che cosa vuol dire e com’è possibile agire bene in campo medico. La risposta viene data anzitutto partendo da una riflessione sui criteri generali che orientano tale agire, da un punto di vista sia etico che deontologico. È svolta poi un’analisi delle pratiche concrete e ...


    Lezioni di piano
    Autore:  Marco Grondona

    Collana:  Area Libri (4)

    Lezioni di piano è una riflessione sulla fortuna dello strumento dagli anni della sua incipiente diffusione poco dopo il 1800 fino ai Quaranta del secolo scorso, ripercorsa attraverso le tracce che emergono abbondanti e quasi sempre apologetiche tanto nelle pagine di musicisti (Schumann, ...


  • 1
  • 2