Ricerca avanzata
Home Le Collane pedagogicamente e didatticamente

pedagogicamente e didatticamente


 

collana diretta da Raffaella Biagioli e Tamara Zappaterra

Comitato Scientifico
Giombattista Amenta, Università di Enna Kore
Fabio Bocci, Università di Roma-Tre
Liliana Dozza, Libera Università di Bolzano
Donatella Fantozzi, Università di Firenze
Massimiliano Fiorucci, Università di Roma-Tre
Julia Alonso García, Universidad de Valladolid
Edvige Giunta, New Jersey City University
Christian Kraler, Università di Innsbruck
Romina Nesti, Università di Firenze
Maria Tomarchio, Università di Catania
Alessandro Vaccarelli, Università dell’Aquila
Renata Zanin, Libera Università di Bolzano

Recensione  Video/Booktrailer

Game-Based Learning
Gioco e progettazione ludica in educazione

Autore:  Romina Nesti

Collana:  pedagogicamente e didatticamente (3)

Il gioco utilizzato come tecnologia didattica per l’apprendimento del bambino e dell’adulto, come sfondo per costruire ambienti educativi accoglienti e inclusivi, oggi vede un ampliamento dei suoi confini e delle sue applicazioni, con una sistematizzazione scientifica ricca di ...


L’inclusione nel dibattito internazionale sull’educazione e sull’istruzione
Prospettive di ricerca e di sviluppo per la didattica

Autore:  Maria Vittoria Isidori

Collana:  pedagogicamente e didatticamente (2)

I principali temi della ricerca pedagogica e didattica nazionale e internazionale, che alimentano e a loro volta interpretano il dibattito europeo sull’educazione e sull’istruzione,  impongono la necessità di un riconoscimento a pieno titolo della funzione di ...


Disturbi Specifici di Apprendimento all’Università
Accoglienza, orientamento e supporto alle prassi didattiche nell’Ateneo di Firenze

Autore:  Sandra Zecchi-Orlandini, Tamara Zappaterra, Gianni Campatelli

Collana:  pedagogicamente e didatticamente (1)

A partire dalla Legge 170/2010 si sta verificando un aumento esponenziale di iscrizioni universitarie di studenti con dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia. Non possiamo quindi prescindere da un approfondimento teorico sulla natura di questi disturbi, che hanno un carattere ...