Ricerca avanzata
Home Le Collane Il tempo della tutela

Il tempo della tutela


logo

collana diretta da
Clara Baracchini
e Donata Levi


Il tempo della tutela è una collana che intende ospitare agili interventi di approfondimento su vicende e temi del patrimonio artistico: le storie della sua conservazione, degli interventi subiti, dei modi di gestione e di fruizione, in un’ottica che coniughi lo studio del passato con la riflessione sul presente. Nell’analisi sul territorio l’indagine che privilegia i modi in cui si applicano i principi di restauro, i loro mutamenti e le scelte operate nei singoli interventi si allarga alla considerazione dei molteplici risvolti che, nel quadro di una più ampia storia della tutela, connettono tali vicende alle forme di conoscenza e di amministrazione del patrimonio (inventariazione e catalogazione, mutamenti dello stato giuridico di edifici e beni, musealizzazione, esportazione, riproduzione, ecc.).

La collana, che è frutto della stretta collaborazione tra Università (prima Pisa, poi Udine) e Soprintendenza (Pisa), è testimonianza di una proficua ricerca comune che si è estesa anche alla creazione di un sistema per la schedatura informatica della documentazione sulla tutela (Aristos), che si sta attualmente sperimentando in tutte le soprintendenze italiane. È una dimostrazione di come, anche se fanno capo a due Ministeri diversi, università e soprintendenze possano lavorare su un piano paritario quando al centro dell’attenzione si ponga la preoccupazione per il ‘bene’ del bene culturale.
Recensione  Video/Booktrailer

Una chiesa ai margini
San Giorgio dei Tedeschi a Pisa tra storia materiale e storia della tutela

Autore:  Lorenzo Carletti, Cristiano Giometti

Collana:  Il tempo della tutela (3)

Nei pressi di una delle piazze più celebri del mondo sta una piccola chiesa a mattoncini rossi, nascosta tra palazzi e insegne di bar e ristoranti. Fondata da una confraternita tedesca all'inizio del Trecento, essa ha perso presto la propria identità per svolgere le funzioni di cappella ...


Arte in assetto di guerra
Protezione e distruzione del patrimonio artistico a Pisa durante la seconda guerra mondiale

Autore:  Elena Franchi

Collana:  Il tempo della tutela (2)

Il 27 luglio 1944 un colpo di artiglieria raggiungeva il Camposanto Monumentale di Pisa, devastandolo. La guerra che stava incendiando l'Europa aveva travolto anche il patrimonio culturale della Nazione, fra bombardamenti, saccheggi, requisizioni. Il ricorso a nuove e potenti tecniche militari, ...


Una chiesa all'asta
San Torpè a Pisa e le vendite dei beni del demanio

Autore:  Antonella Gioli

Collana:  Il tempo della tutela (1)

C'è stato un momento, poco dopo l'Unità, nel quale lo Stato italiano oppresso da difficoltà finanziarie decise di vendere molti dei propri beni, compresi quelli provenienti dagli ordini religiosi appena soppressi. Così chiese, conventi, quadri, altari, statue, oreficerie, paramenti vennero dal ...