Ricerca avanzata
Home Le Collane Letteratura italiana (41) 9788846759399
Libro cartaceo
€ 29,00 € 27,55
Sconto -5 %

Vita e morte dell'eroe epico - novità in arrivo

Percorsi dal Trecento al Seicento


A cura di: Marcello Sabbatino

Collana: Letteratura italiana (41)

Pagine: 276
Formato: cm.14X21
Anno: 2021
ISBN: 9788846759399

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Per Giordano Bruno, nel dialogo intitolato Degli eroici furori, l’eroe moderno e latore di un dilemma titanico, dal momento che e consapevole di non sapere e quindi non puo  rinunciare alla ricerca di una verita che tuttavia sa essere inattingibile. Nella modernita l’eroe non può far finta di ignorare i propri limiti né l’impossibilità del loro superamento. Ne conseguono necessariamente frustrazione e follia, che sono programmaticamente costitutive dell’Orlando ariostesco, e il suo porsi in sostanza come un antieroe. Non a caso la sua parabola si conclude nella dissoluzione comica rappresentata dal personaggio di Don Chisciotte, prigioniero dell’incapacità di accettare la propria inattualita. (dalla Presentazione di Stefano Carrai)


Scritti di: Giancarlo Alfano, Tancredi Artico, Vincenzo Caputo, Luca Ferraro, Sara Laudiero, Andrea Manganaro, Adriana Mauriello, Matteo Palumbo, Marco Piana, Marcello Sabbatino, Sara Stifano, Piermario Vescovo.


Marcello Sabbatino è assegnista di ricerca presso l’Università di Firenze. Ha conseguito il dottorato in Studi italianistici presso l’Università di Pisa. È stato Fellow del CRRS, University of Toronto. Collabora all’Edizione Nazionale dell’Opera Omnia di Luigi Pirandello e ha curato L’esclusa (Milano, Mondadori, 2020). È autore di saggi, tra gli altri, su Boccaccio, Garzoni e Manzoni.