Ricerca avanzata
Home Novità 9788846758842
Libro cartaceo
€ 23,00 € 21,85
Sconto -5 %

Seminari Lucanei I-novità in arrivo

In memoria di Emanuele Narducci


A cura di: Paolo Esposito

Collana: Testi e studi di cultura classica (80)

Pagine: 240
Formato: cm.17x24
Anno: 2020
ISBN: 9788846758842

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Sono qui raccolti i testi delle relazioni svolte nel corso del Convegno «Seminari lucanei. In memoria di Emanuele Narducci» tenutosi nel campus di Fisciano nei giorni 25-26 settembre 2018. L’incontro si ricollegava ad analoghe iniziative, che avevano visto nell’Ateneo salernitano il punto di partenza per una serie di approfondimenti sulla figura del poeta neroniano Marco Anneo Lucano: Interpretare Lucano. Miscellanea di studi (Napoli 1999); Gli scolii a Lucano ed altra scoliastica latina (Pisa 2004); Lucano e la tradizione dell’epica latina (Napoli 2004); Letture e lettori di Lucano (Pisa 2015). Oggi, quando ormai molti nodi problematici sono stati indagati a fondo, anche se non del tutto risolti, mentre disponiamo di nuovi e più affidabili commenti al testo lucaneo, si avvertiva comunque l’esigenza di dare veste organica e organizzazione sistematica alle indagini sul nostro poeta. Di qui l’idea di dar vita, proprio a Salerno, ad un organismo stabile che avesse nel suo stesso titolo, «Seminari lucanei», il miglior biglietto da visita per indicare un work in progress, un cantiere sempre aperto e destinato a durare nel tempo. L’organismo nasce con orizzonti ampi ed è aperto a studiosi di tutti i paesi, accomunati da uno stesso oggetto d’indagine. Per l’inaugurazione ufficiale dei «Seminari» sono state invitate alcune tra le migliori figure emergenti nell’àmbito degli studi sull’epica neroniana, italiane e straniere. Del notevole livello degli interventi e della varietà delle tematiche affrontate in quell’occasione gli Atti offrono prova evidente. La dedica ad Emanuele Narducci rende omaggio ad un sicuro benemerito degli studi lucanei, all’interno dei quali ha rappresentato un importante punto di riferimento tra la fine del secolo XX e l’inizio del XXI.