Ricerca avanzata
Home Le Collane MOUSAI. Laboratorio di archeologia e storia delle arti (21) 9788846756831
Libro cartaceo
€ 125,00 € 106,25
Sconto -15 %

Un grande santuario interetnico: Lucus Feroniae

Scavi 2000-2010 - Vol I e II


A cura di: M. Gilda Benedettini e Anna Maria Moretti Sgubini

Collana: MOUSAI. Laboratorio di archeologia e storia delle arti (21)

Pagine: 976
Formato: cm.21x27
Anno: 2019
ISBN: 9788846756831

Stato: Disponibile
  • Descrizione
  • Galleria fotografica

Vengono qui presentati i risultati delle ricerche condotte tra il 2000 e il 2010 nel celebre Lucus Feroniae, santuario che ricordato dalle fonti antiche come sede di mercati e luogo di incontro tra genti di diversa etnia, nel 211 a.C. fu saccheggiato da Annibale. Gli scavi hanno interessato i livelli di fondazione di un imponente impianto templare eretto sullo scorcio del III-inizi del II sec. a.C. ed hanno riportato in luce i complessi apprestamenti sacri che hanno scandito i momenti legati alla consacrazione dello spazio prescelto e alle fasi iniziali della costruzione dell’edificio. Straordinariamente numerosa e articolata è la messe dei materiali recuperati attraverso la quale è stato possibile ripercorrere la lunga storia del santuario e precisare alcuni degli aspetti legati ai complessi rituali e alle pratiche di culto messe in atto durante la sua costruzione. È grazie all’analisi del ricco quadro proposto dal regime delle offerte che è ora possibile delineare i molteplici aspetti e le complesse “funzioni” assolte da Feronia, antica divinità che nel territorio capenate, presso la sponda destra del Tevere, ebbe il suo più importante santuario.


2 volumi indivisibili