Ricerca avanzata
Home Le Collane parva philosophica (49) 9788846753236
Libro cartaceo
€ 10,00 € 8,50
Sconto -15 %

Problema XXX, 1

Perché tutti gli uomini straordinari sono melancolici

Autore/i: [Aristotele]
A cura di: Bruno Centrone

Collana: parva philosophica (49)

Pagine: 78
Formato: cm.12x19
Anno: 2018
ISBN: 9788846753236

Stato: Disponibile
  • Descrizione
  • Galleria fotografica

Perché tutti gli uomini straordinari sono melancolici? Con questa domanda si apre il Problema XXX attribuito ad Aristotele, ma riconducibile piuttosto al suo allievo Teofrasto, e da alcuni definito “una monografia sulla bile nera”. Oggetto del Problema è infatti la melancolia come affezione patologica e disposizione caratteriale suscettibile di provocare prestazioni fuori dal comune in vari ambiti del sapere e dell’agire umano. Benché se ne possano rintracciare precedenti a qualche titolo in Platone e Aristotele, la tesi dell’identità di melancolia e genio viene qui per la prima volta formulata in maniera originale e giustificata su base fisiologica. Il Problema XXX ha dunque rappresentato il più importante riferimento di una lunga tradizione che dall’antichità a oggi si è interrogata sul rapporto tra la follia e l’estro, la malattia e il genio, la depressione malinconica e l’ingegno creativo, e che annovera nomi quali Marsilio Ficino e Robert Burton, insieme a creazioni artistiche quali la celebre Melancholia 1 di Dürer.


Bruno Centrone insegna Storia della filosofia antica all’Università di Pisa. Si è occupato di Pitagora e della tradizione pitagorica, di Platone, di cui ha tradotto e/o commentato numerosi dialoghi, tra cui Fedro, Fedone, Repubblica; della Metafisica, della Retorica e dei Problemata di Aristotele. È autore di Prima lezione di filosofia antica (Laterza), uno studio introduttivo al lessico filosofico greco e latino.