Ricerca avanzata
Home Le Collane Testi e studi di cultura classica (70) 9788846752369
Libro cartaceo
€ 18,00 € 15,30
Sconto -15 %

Il commento di Pomponio Leto all’Appendix Vergiliana

Edizione critica

Autore/i: Nicola Lanzarone

Collana: Testi e studi di cultura classica (70)

Pagine: 188
Formato: cm.17x24
Anno: 2018
ISBN: 9788846752369

Stato: Disponibile
  • Descrizione
  • Galleria fotografica

Pomponio Leto, il celebre umanista che fu professore di latino nello Studium Vrbis nella seconda metà del Quattrocento, dedicò un’intensa attività didattica ed esegetica alle opere di Virgilio, non solo a Bucoliche, Georgiche ed Eneide, ma anche ai componimenti (oggi ritenuti generalmente spurii) che furono poi raccolti sotto il titolo di Appendix Vergiliana. Proprio il commento del Leto a questi poemetti viene qui pubblicato per la prima volta in una edizione critica, che, per una parte non piccola di tali annotazioni, costituisce anche l’editio princeps. Si tratta di una testimonianza significativa dello studio dei classici nel XV secolo e di un passaggio importante della plurisecolare esegesi virgiliana, che lascerà un’ampia traccia nei successivi commenti a Virgilio e allo Pseudo-Virgilio.


Nicola Lanzarone (Napoli, 1973) insegna Lingua e letteratura latina presso l’Università di Salerno. Oltre a contributi minori, ha pubblicato due commenti scientifici, il primo al De prouidentia di Seneca, il secondo al VII libro di Lucano (Felice Le Monnier, Firenze, rispettivamente 2008 e 2016), nonché un’edizione divulgativa di altri due dialoghi senecani, De constantia sapientis e De otio (BUR, 20103). È tra i curatori della miscellanea Letture e lettori di Lucano (Edizioni ETS, Pisa 2015).