Ricerca avanzata
Home Le Collane Filosofia (126) 9788846752093
Libro cartaceo
€ 15,00 € 12,75
Sconto -15 %

Tra «miseria» e «dignitas»

Immagini della follia da Alberti a Voltaire

Autore/i: Fabrizio Meroi

Collana: Filosofia (126)

Pagine: 176
Formato: cm.14x22
Anno: 2018
ISBN: 9788846752093

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Uno degli aspetti più significativi della riflessione sul tema della follia nella tradizione occidentale è costituito dal suo intreccio costante con i tentativi di definizione dei limiti e delle prerogative della natura umana. In molti casi, in particolare, la follia è stata collocata in modo piuttosto esplicito o sul versante dei caratteri negativi della condizione dell’uomo o sul versante di quelli positivi,
o dalla parte della sua miseria o dalla parte della sua dignitas. Ed è attraverso questa chiave di lettura privilegiata che, nel volume, vengono prese in esame alcune delle più importanti immagini della follia tra quelle elaborate dagli autori che – da Leon Battista Alberti a Giordano Bruno, da Descartes a Voltaire – hanno affrontato questo tema tra età dell’Umanesimo ed età dell’Illuminismo.