Ricerca avanzata
Home Primo piano 9788846749529
Libro cartaceo
€ 14,00 € 11,90
Sconto -15 %

La terra desolata

con testo originale a fronte

Autore/i: T. S. Eliot
Traduzione di: Aimara Garlaschelli
Introduzione di: Anthony Leonard Johnson

Collana: Papyngo (5)

Pagine: 146
Formato: cm.12x19
Anno: 2018
ISBN: 9788846749529

Stato: Disponibile
  • Descrizione
  • Galleria fotografica
  • Recensioni

>>> con audiolibro


Il libro offre una innovativa traduzione, dal linguaggio scarno e teso, che ha assimilato il valore delle transizioni brusche dell’originale, senza rinunciare né alla restituzione musicale e ritmica del verso, né alla conservazione del valore semantico del testo, per restituire al lettore italiano il poemetto di T. S. Eliot nella sua intensità.
Nelle pagine finali del libro il lettore troverà un indirizzo dal quale scaricare gratuitamente la lettura del poema, così da apprezzare pienamente la nuova traduzione di Aimara Garlaschelli.


Voci audiolibro di Stefano Agosti, Nicola Sisti Ajmone ed Erika Urban.


 


Phlebas il Fenicio, morto da due settimane,


Dimenticò il grido dei gabbiani e l’onda lunga del mare
Il profitto e la perdita.
Una corrente sottomarina
Gorgogliando spogliò le sue ossa. Mentre affiorava e affondava
Ripassò tutte le età della vita
Entrando nel vortice.
Gentile o Giudeo
O tu che tieni il timone e guardi dove soffia il vento,
Pensa a Phlebas, che un tempo fu alto e bello come te.