Ricerca avanzata
Home Le Collane Diabaseis (6) 9788846746221
Libro cartaceo
€ 48,00 € 40,80
Sconto -15 %

Sulle sponde dello Ionio: Grecia occidentale e Greci d’Occidente

A cura di: Giovanna De Sensi Sestito e Maria Intrieri /

Collana: Diabaseis (6)

Pagine: 518
Formato: cm.17x24
Anno: 2016
ISBN: 9788846746221

Stato: Disponibile

  • Descrizione

Il presente volume costituisce la tappa conclusiva delle attività di ricerca svolte dalle unità operative delle cinque università italiane (università Ca’ Foscari Venezia, università della Calabria, università degli studi di napoli Federico II, università degli studi di Parma, Sapienza università di roma) coinvolte nel progetto “Sulle sponde dello Ionio”: Grecia occidentale e Greci d’Occidente finanziato dal MIur nell’ambito del PRIN 2009.
Esso accoglie, infatti, gli Atti del Convegno internazionale svoltosi presso l’università della Calabria, che dal 2 al 4 dicembre 2013 ha visto confrontarsi i membri delle diverse unità operative sul tema stesso del progetto con la gradita presenza di prestigiosi studiosi italiani e stranieri che hanno arricchito il ventaglio delle analisi e degli approfondimenti proposti.
Va però precisato che i contributi alla conoscenza dell’area in oggetto offerti dai cinque gruppi di ricerca non si limitano solo a questa pubblicazione. È motivo di grande soddisfazione annoverare tra i frutti del PRIN 2009 (svolto in continuità col precedente PRIN 2007) oltre agli Atti delle giornate di studio curate rispettivamente da Luisa Breglia (Paestum 2014) e da Maria Letizia Lazzarini (roma c.d.s.), cui si è fatto cenno nel corso del nostro convegno, anche i volumi Prospettive corciresi (diabaseis 5), redatto a più mani e curato da Claudia Antonetti ed edoardo Cavalli, edito nel 2015, e Ambracia dai Cipselidi ad Augusto: materiali per una storia della città fino alla prima età imperiale (diabaseis 7), di ugo Fantasia, attualmente in corso di stampa. Si tratta di due lavori monografici che vanno in parte a colmare una lacuna negli studi sull’area ionica e sulle due colonie corinzie nello specifico, offrendosi pertanto come stimolo per successivi auspicati sviluppi della ricerca in un’area che merita di restare al centro dell’attenzione degli studiosi.



This volume represents the concluding phase of the research project “On the Ionian shores”: Western Greece and Western Greeks carried out by five units of five Italian Universities (Università Ca’ Foscari Venezia, Università della Calabria, Università degli studi di Napoli Federico II, Università degli studi di Parma, Sapienza Università di Roma) and funded by the MIUR as one of the 2009 Projects of Relevant National Interest (PRIN).
The volume collects papers presented at the international Conference held December 2-4, 2013 at the University of Calabria by the members of the various working groups as well as contributions from well known Italian and foreign scholars which provide further interesting and useful insights.
The contributions to the knowledge of the Ionian area offered by the five research groups, however, are non limited to this volume. It’s a great pleasure to count among the PRIN 2009 results (in continuity with PRIN 2007) the Proceedings of conferences edited by Luisa Breglia (Paestum 2014) and Maria Letizia Lazzarini (Roma forthcoming) respectively, and the books
Prospettive corciresi, ed. by Claudia Antonetti and Edoardo Cavalli (Diabaseis 5, Pisa 2015), that collect essays by different authors on Corcyra, and Ugo Fantasia, Ambracia dai Cipselidi ad Augusto: materiali per una storia della città fino alla prima età imperiale (Diabaseis 7, forthcoming). The two monographs contribute to fill a gap in the studies on the Ionian area, and the two Corinthian colonies especially. They are a stimulus to further expected research developments in an area that deserves to remain in the spotlight of scholars.