Ricerca avanzata
Home Le Collane Scienze dell'educazione (183) 9788846744975
Libro cartaceo
€ 19,00 € 16,15
Sconto -15 %

DSA e fruibilitą dei libri di testo nella scuola primaria

Autore/i: Donatella Fantozzi

Collana: Scienze dell'educazione (183)

Pagine: 196
Formato: cm.14x22
Anno: 2016
ISBN: 9788846744975

Stato: Disponibile
  • Descrizione

A partire dalla necessitą di riflettere come, dove e quando si possa attivare un ‘accomodamento ragionevole’ per garantire una ‘progettazione universale’,il volume riflette sulla possibilitą di apportare modifiche ai libri di testo in adozione nelle classi delle scuole primarie in modo tale che essi, pur mantenendo il loro scopo, i loro obiettivi e le loro richieste, possano essere fruibili, almeno in parte, anche dagli studenti con DSA. Il poter leggere e rileggere, tornare indietro, soffermarsi, riflettere, leggere (e scrivere) anche fra le righe, rappresenta l’ingresso nel mondo della ragione, alla stregua di quando il bambino impara a parlare e a camminare. A prescindere dal fatto che lo strumento sia cartaceo o digitale, che l’informazione sia divulgativa o scientifica, a prescindere dal livello culturale, dall’attivitą lavorativa, dalle scelte esistenziali, la capacitą di leggere resta la modalitą pił autentica per rispecchiarsi nella societą
della conoscenza.



Donatella Fantozzi, Dottoressa di Ricerca in Qualitą della Formazione, collabora da anni con l’Universitą degli Studi di Firenze come tutor del tirocinio e come  docente a contratto. I suoi interessi sono orientati verso la Pedagogia e Didattica Speciale, con particolare attenzione ai problemi scolastici e all’inclusione nel mondo del lavoro. Tra le sue pubblicazioni: Il soggetto disabile nei contesti lavorativi. La funzione del tutor [2016]; Il docente specializzato: competenza, tutela, condivisione, [2014]; L’esperienza laboratoriale tra teoria e prassi [2014];  Imparare ad insegnare nella scuola primaria. Il tirocinio formativo [2010].