Ricerca avanzata
Home Le Collane philosophica (133) 9788846739919
Libro cartaceo
€ 14,00 € 11,90
Sconto -15 %

Schiller e la parabola dell’estetica

Autore/i: Leonardo Amoroso

Collana: philosophica (133)

Pagine: 144
Formato: cm.14x22
Anno: 2014
ISBN: 9788846739919

Stato: Disponibile
  • Descrizione
  • Recensioni

Schiller è un ottimo riferimento per ripercorre la parabola dell’estetica. Egli, infatti, costituisce un passaggio decisivo nel secolo d’oro dell’estetica, quello che inizia con la fondazione di questa disciplina da parte di Baumgarten. Riprendendo e sviluppando in modo originale l’estetica di Kant, Schiller apre le porte al romanticismo e all’idealismo. Ed è celebrato dal filosofo col quale culmina quel secolo d’oro, cioè da Hegel, come proprio precursore. Ma si sono richiamati a Schiller anche pensatori successivi a quel periodo, per esempio Nietzsche e Heidegger, con i quali la parabola dell’estetica tradizionale pare ormai definitivamente conclusa.

Leonardo Amoroso (Livorno, 1952) è attualmente docente ordinario di Estetica all’Università di Pisa, dopo esserlo stato per alcuni anni all’Università di Padova. Fra le sue pubblicazioni recenti si segnalano i libri Per un’estetica della Bibbia (2008) e Introduzione alla Scienza Nuova di Vico (2011) e la traduzione di Schelling, Professione di fede epicurea di Heinz Widerporst (2013).