Ricerca avanzata
Home Le Collane Impronte. Figure del pensiero filosofico (4) 9788846732729
Libro cartaceo
€ 30,00 € 25,50
Sconto -15 %

Storia della logica antica

Volume primo - L'età arcaica

Autore/i: Guido Calogero
A cura di: Bruno Centrone

Collana: Impronte. Figure del pensiero filosofico (4)

Pagine: 298
Formato: cm.17x24
Anno: 2012
ISBN: 9788846732729

Stato: Disponibile
  • Descrizione

La storia della logica antica è un ambito di studio assai difficile, che implica la non facile coniugazione di strumenti tecnici logici e filologici. La Storia della logica antica di Guido Calogero, rimasta purtroppo incompleta, che viene riproposta in questa ristampa a più di quarant'anni dalla sua prima edizione, non è una storia della logica in senso moderno o logica formale, quale determinazione dei principi che regolano il ragionamento e le sue modalità valide, ma piuttosto una storia delle fasi del pensiero che hanno portato alla nascita di quella logica. Il filo conduttore di quest'opera è costituito dall'idea della coalescenza originaria di linguaggio, pensiero e realtà, un atteggiamento mentale del pensiero arcaico all'interno del quale si generano in seguito la logica, la gnoseologia, l'ontologia come ambiti distinti della riflessione filosofica. La Storia della logica antica di Calogero rimane tutt'ora una delle più potenti sintesi della fase aurorale del pensiero antico: un testo che merita ancora, non solo di essere letto, ma studiato il più possibile sino in fondo.

GUIDO CALOGERO (Roma 1904 -1986); insegnò nelle Università di Firenze (1931-34), di Pisa (1934-1950), e di Roma (dal 1950). Formatosi alla scuola di Gentile, approdò a una concezione filosofica che, contro ogni astratto logicismo e gnoseologismo, conferisce valore assoluto al principio del dialogo come imperativo etico. Tra le sue opere sono da ricordare La conclusione della filosofia del conoscere (1938; 1960); La scuola dell'uomo (1939; 1956); Lezioni di filosofia, 3 voll. (1946-48); Logo e dialogo (1950); Filosofia del dialogo (1962); Ideale del dialogo o ideale della scienza? (1966, con U. Spirito) e, quale storico della filosofia antica, I fondamenti della logica aristotelica (1927; 1968); Studi sull'eleatismo (1932); Storia della logica antica (I, 1967); Scritti minori di filosofia antica (1985).