Ricerca avanzata
Home Le Collane fuori collana 9788846731685
Libro cartaceo
€ 15,00 € 12,75
Sconto -15 %

Frammenti dell'anarchismo italiano

1944-1946

Autore/i: Emanuela Minuto

Collana: fuori collana

Pagine: 144
Formato: cm.14x21
Anno: 2011
ISBN: 9788846731685

Stato: Non disponibile
  • Descrizione

Dopo il 25 luglio 1943, la frammentata galassia libertaria si trova a doversi misurare con il nuovo scenario della lotta di Liberazione e con gli equilibri politici e istituzionali successivi alla caduta del regime. Facendo ricorso ad un'ampia documentazione inedita, l'autrice ricostruisce il patrimonio ideale, le pratiche e lo sforzo organizzativo dei principali attori di quella galassia. Emergono così potenti indirizzi che si discostano significativamente dai classici assiomi di intransigente condanna del potere politico e dalle tradizionali proposte anarchiche di rifondazione civile. Ad affacciarsi con prepotenza sono piuttosto traiettorie che non di rado si intersecano con percorsi repubblicani e socialisti: ne derivano contaminazioni che contribuiscono a puntellare variegate forme di attivismo politico. Emanuela Minuto è ricercatrice in Storia contemporanea presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Pisa. Tra le sue pubblicazioni: Il partito dei parlamentari. Sidney Sonnino e le istituzioni rappresentative (1900-1906), Olschki, 2004; Un orizzonte bianco e desolato. Carrara 1944: occupazione, lotta armata e violenza sui civili, Transeuropa, 2008.