Ricerca avanzata
Home Le Collane Musica e didattica (6) 9788846723888
Libro cartaceo
€ 25,00 € 21,25
Sconto -15 %

Musica e umorismo

Itinerari di ascolto nella musica 'seria' (ma non troppo) con un'escursione nella musica 'leggera' (ma non troppo)

Autore/i: Ilaria Barontini

Collana: Musica e didattica (6)

Pagine: 154
Formato: cm.21,5x28
Anno: 2009
ISBN: 9788846723888

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Quali tattiche adopera la musica per farci vivere il gusto umoristico, il piacere del comico, il diverimento? L'Autrice di Musica e umorismo risponde a queste domande, attraverso percorsi di ascolto e di analisi, con esempi tratti dalle musiche di Haydn, Mozart, Beethoven, Rossini, Stravinskij, Prokof'ev, Maderna, Berio, … in cui gli stati d'animo vicini al comico sono resi musicalmente con la ricerca delle contraddizioni, dei contrasti, con la citazione ironica, l'effetto caricatura, la decontestualizzazione, l’effetto sorpresa. Dopo una Prima Parte dedicata all'umorismo nella musica strumentale, si getta uno sguardo sulla produzione vocale (Divertir cantando) dal Medioevo al Novecento. La Terza Parte del volume è dedicata ad un excursus sulle Canzoni italiane 'spiritose' DOC. Ogni parte è corredata con schede di ascolto, seguite da esempi di attività didattiche.

Il libro continua nel CD-Rom allegato con altre schede di ascolto, una digressione sul fumetto, una Tabella delle onomatopee, un Dizionarietto della canzone umoristica con citazioni di 427 canzoni italiane (autori, interpreti, indicazioni discografiche e siti web) dal primo dopoguerra ad oggi, un approfondimento sui coinvolgimenti dell'umorismo nei vari campi artistici, dalle arti figurative alla letteratura, dal teatro al cinema e alla televisione. I files di testo del CD-Rom sono integrati con collegamenti audio e immagini.
Il libro si rivolge agli insegnanti e agli studenti di Musica delle scuole di ogni ordine e grado e a tutti gli appassionati fruitori dei vari generi musicali.

Ilaria Barontini, flautista, diplomata in Didattica della musica e nel Corso accademico di secondo livello per l'insegnamento di strumento musicale, è docente di flauto presso la Scuola "Jean Piaget" della Spezia. Come concertista svolge intensa attività in qualità di solista e in gruppi cameristici, con particolare interesse per la musica antica, eseguita sul traversiere. Da alcuni anni si dedica a studi e ricerche di carattere metodologico e didattico-musicale, con pubblicazioni ed attività formative rivolte a bambini, ragazzi e adulti.