Ricerca avanzata
Home Le Collane Incontri. Collana di Psicopatologia e Fenomenologia (6) 9788846722096
Libro cartaceo
€ 18,00 € 15,30
Sconto -15 %

Verso una psicologia fenomenologica ed esistenziale

Autore/i: aa.vv.
A cura di: Antonio De Luca

Collana: Incontri. Collana di Psicopatologia e Fenomenologia (6)

Pagine: 252
Formato: cm.14x21
Anno: 2009
ISBN: 9788846722096

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Questo libro, che segue "Le fonti fenomenologiche della psicologia" e "Le fonti esistenziali della psicologia", è il terzo volume di un percorso di studi che intende avviare in Italia una ricerca significativa per affrontare la crisi che vive ora la psicologia.
Diretta principalmente agli psicologi, agli psichiatri, agli epistemologici, ai filosofi, questa raccolta di saggi nasce dalla considerazione che la psicologia possa rifondare la sua epistemologia in una ricerca comune, insonne. La psicologia può rinascere se recupera il senso stesso della sua ricerca e l'indagine sul vissuto e sull’esistenza dell'uomo.
L'intenzione è quella di proporre una scientificità che affondi le sue radici nel metodo e negli studi della fenomenologia e della filosofia esistenziale. La psicologia non può sottrarsi al confronto con le fondamentali questioni dell'esistenza, se intende essere autorevole e credibile, e, allo stesso tempo, non può temere il dibattito con l'arte, la filosofia, l'antropologia, la psichiatria, la neurologia, se vuole essere rigorosa. Se al centro vi è l'uomo, tutto intorno e in periferia vi sono i suoi radicali e aperti temi sull'esistenza, su cui ognuno può esprimersi, nessuno escluso. Lo psicologo non tema di essere privato di qualcosa. A lui il compito di confrontarsi e di testimoniare il silenzio e la parola sull’esistenza nell’incontro con l'altro. La funzione dello psicologo rimane decisiva, se non giungono indicazioni dalla scrivania. L'ambizione è che inizi ora in psicologia una modalità diversa per ricercare la poesia interiore nell'uomo, in ogni uomo, e la comprensione dell'esistenza, nonostante tutto.