Ricerca avanzata
Home Le Collane Hesperiae. Testi di creazione fra Italia, Spagna e America Latina (1) 978-884671667-5
Libro cartaceo
€ 10,00 € 8,50
Sconto -15 %
Liriche.
Corrispondenze di viaggio

Liriche

Corrispondenze di viaggio

Autore/i: Marica Martinengo Pelli
Introduzione di: Alfredo Stussi

Collana: Hesperiae. Testi di creazione fra Italia, Spagna e America Latina (1)

Pagine: 102
Formato: cm.14x21
Anno: 2007
ISBN: 978-884671667-5

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Nelle "Corrispondenze di viaggio" sono registrate in una prosa sobria ed elegante le impressioni di un'osservatrice capace di cogliere, senza averne l'aria, dettagli significativi e rivelatori. Infatti della sua singolare acutezza si rende conto solo un lettore non frettoloso, un lettore insomma che proceda con la stessa studiata lentezza con cui l'autrice costruisce, mediante tocchi leggeri, resoconti attenti all'ambiente in tutta la sua complessità . Esemplare da tale punto di vista è la prima corrispondenza (Benvenuti in Colombia!), dove, mediante un apparentemente distratto svariare dalle coordinate storiche e geografiche della regione alla coltivazione del caffè all'abbigliamento degli indios, si accumulano dati essenziali relativi all'endemica miseria di gran parte della popolazione e alla piaga dei bambini mendicanti che chiedono un "cinco".
Più o meno contemporaneamente alle "Corrispondenze" Marica scrive versi, obbedendo a quella che sarà  una vocazione di lunga durata.
C'è un verso, "Mi parlino dolce e profondo le cose", che senza dubbio sarebbe legittimo assumere come emblema dell'intera raccolta; un verso sul cui carattere programmatico mette tuttavia la sordina il fatto stesso che lo si incontri non all'inizio, ma ben avanti, quasi a offrire in maniera incidentale la conferma d'una caratteristica ormai palesatasi dell'ispirazione di Marica.
Dalla presentazione di Alfredo Stussi