Ricerca avanzata
Home Le Collane Studi del Dipartimento di Scienze della Politica dell'Universita' di Pisa (17) 88-467-1383-4
Libro cartaceo
€ 15,00 € 12,75
Sconto -15 %
Il Collegio pisano dei legisti e i suoi progetti di revisione statutaria 1543-1613

Il Collegio pisano dei legisti e i suoi progetti di revisione statutaria 1543-1613

Autore/i: Cinzia Rossi

Collana: Studi del Dipartimento di Scienze della Politica dell'Universita' di Pisa (17)

Pagine: 176
Formato: cm.17x24
Anno: 2005
ISBN: 88-467-1383-4

Stato: Disponibile
  • Descrizione

Cinzia Rossi, laureata in Scienze politiche nell’Università di Pisa, ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Storia e sociologia della modernità. Ricopre attualmente l’ufficio di ricercatore per il settore scientifico-disciplinare di Storia delle istituzioni politiche nella Facoltà di Scienze politiche della medesima Università, ove le sono stati affidati due corsi, l’uno di Storia delle istituzioni politiche, l’altro di Storia delle istituzioni parlamentari. È autrice di una monografia dal titolo Giovanni Antonio Pecci (1693-1768). Le vicende familiari, la presenza nell’Ordine di Santo Stefano e il pensiero sulla nobiltà di un intellettuale senese (Pisa 2003) e di alcuni saggi e relazioni congressuali. Si ricordano, fra gli altri: Giovanni Toso Priore della chiesa conventuale dell’Ordine di Santo Stefano e Provveditore dello Studio di Pisa (1997); La famiglia Marescotti nell’Ordine di Santo Stefano (1998); L’infeudamento di Portoferraio a Cosimo de’ Medici (2000); L’infeudamento di Siena a Cosimo de’ Medici (2001); Giovanni Antonio Pecci. La critica della nobiltà civica in un autore senese del Settecento (2003); La Reggenza lorenese e le casate nobili di Siena (2005).