Ricerca avanzata
Home Le Collane CollanaOro (14) 88-467-0548-3
Libro cartaceo
€ 14,50 € 11,90
Sconto -15 %
Teresa Teja Leopardi. Storia di una 'scomoda' presenza nella famiglia del poeta.
Con un inedito di Giacomo Leopardi

Teresa Teja Leopardi. Storia di una 'scomoda' presenza nella famiglia del poeta

Con un inedito di Giacomo Leopardi

Autore/i: Alessandro Panajia

Collana: CollanaOro (14)

Pagine: 194
Formato: cm.14x22
Anno: 2002
ISBN: 88-467-0548-3

Stato: Non disponibile
  • Descrizione
  • Recensioni

L'approfondimento della conoscenza di Teresa prende le mosse dagli austeri saloni del Palazzo Reale di Torino con in sottofondo la percepibile presenza romantica di Carlo Alberto, re triste e sfortunato, e si conclude a Recanati, cittadina della provincia marchigiana, con la protagonista della vicenda, nel ruolo di contessa Leopardi, in stretta simbiosi con i luoghi e gli affetti più cari al poeta delle Ricordanze ed in relazione epistolare con l'intellighenzia letteraria dell'epoca. In appendice alla biografia di Teresa Teja Leopardi è inserita la trascrizione della traduzione italiana (1882) del tanto controverso volume di Teresa: Note biografiche sopra Leopardi e la sua famiglia, pubblicato, in Francia, nel 1881. Ciò vuole essere un'ulteriore, significativa dimostrazione dei pensiero della nobildonna e l'occasìone di una rilettura non scolastica dell'ambiente e del momento storico di cui la contessa, amata/odiata – ammirata/disprezzata, è stata protagonista non secondaria.