Ricerca avanzata
Home Le Collane Le carte dei diritti fondamentali (1) 88-467-0350-2
Libro cartaceo
€ 3,10 € 2,55
Sconto -15 %
Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea

Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea

Autore/i: Vincenzo Antonio Poso (a cura di)

Collana: Le carte dei diritti fondamentali (1)

Pagine: 40
Formato: cm.14x21
Anno: 2000
ISBN: 88-467-0350-2

Stato: Disponibile
  • Descrizione

La «Carta», approvata dal Consiglio Europeo di Biarritz del 13 e 14 ottobre 2000 e dal Parlamento Europeo nella seduta del 14 novembre 2000, è stata solennemente proclamata in occasione del Vertice europeo di Nizza del 7 e 8 dicembre, a conclusione dei lavori della Conferenza intergovernativa per la revisione dei Trattati. È la prima volta che in un documento internazionale di questo livello sono affermati accanto ai tradizionali diritti civili e politici, sociali ed economici, ormai acquisiti nelle Costituzioni delle moderne democrazie, i diritti di nuova formazione come quelli relativi alla bioetica, alla protezione dei dati personali, alla tutela dell’ambiente, alla protezione dei consumatori, dei disabili, dei bambini e degli anziani. Nel processo di formazione dei diritti fondamentali dei cittadini europei è auspicabile, riprendendo alcune affermazioni della Risoluzione approvata dal Parlamento italiano, che l’approvazione della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea segni il passaggio dall’Europa del mercato a quella politica, dall’Europa degli Stati a quella dei cittadini, dall’Europa della moneta unica a quella fondata su valori e principi democratici comuni.