Ricerca avanzata

Novità 

Vi proponiamo 384 libri

  • Prima
  • Precedente
  • 66
  • 67
  • 68
  • 69
  • 70
  • 71
  • 72
  • 73
  • 74
  • 75
  • 76
  • 77
  • pag 72/77

    Iacopo d’Angelo traduttore di Plutarco: De Alexandri fortuna aut virtute e De fortuna Romanorum
    Autore:  Giancarlo Abbamonte, Fabio Stok

    Collana:  Testi e studi di cultura classica (67)

    Iacopo d’Angelo da Scarperia (1360?-1410/11) fu un pioniere della riscoperta del greco in Occidente. Allievo di Coluccio Salutati, imparò il greco a Costantinopoli nel 1395-1396 e lo perfezionò negli anni successivi a Firenze, alla scuola di Manuele Crisolora. Si ...


    Dall’atelier alla cucina
    Arte, moda e grandi menu

    Autore:  Elisabetta Arrighi

    Collana:  fuori collana (0)

    I pesci dei mosaici pompeiani, le opere pittoriche di grandi artisti di tutte le epoche con ceste di frutta e altri alimenti, i tessuti contemporanei che, spesso, sono stampati con disegni che richiamano il cibo. L’arte pura da un lato e la cucina dall’altro mentre nel mezzo sta ...


    Le voci del violoncello
    Autore:  Sandro Cappelletto

    Collana:  Parlando di musica, emozioni, didattica (2)

    Con 2 CD-audio allegati

    Dicono di lui, parlandone non come fosse uno strumento, ma una persona, un compagno di vita, un amante esigente: «All’inizio il nostro rapporto non è stato facile, lui era abituato diversamente ed io anche, intuivo che aveva ...


    amico albero
    ruoli e benefici del verde nelle nostre cittą (e non solo)

    Autore:  Francesco Ferrini, Alessio Fini

    Collana:  Obliqui (70)

    Negli ultimi anni è cresciuta notevolmente la percezione degli spazi verdi come il principale mezzo per sostenere una vita sana nelle aree urbane. I positivi collegamenti tra presenza di spazi verdi e salute sono stati riconosciuti nel corso della storia e sono stati una delle forze ...


    Il portone
    Un emporio di ricordi

    Autore:  Mauro Pinzauti

    Collana:  fuori collana (0)

    Nel sogno il pensiero corre ai tempi della mia giovinezza quando negli estivi tramonti dorati giocavo sull’Arno con gioia e serenità.
    Non vedo però le centinaia di farfalle colorate che ornano i fiori spontanei, non sento lo stridio delle centinaia di rondini che ...


  • Prima
  • Precedente
  • 66
  • 67
  • 68
  • 69
  • 70
  • 71
  • 72
  • 73
  • 74
  • 75
  • 76
  • 77
  • pag 72/77