Ricerca avanzata

Novità 

Vi proponiamo 324 libri

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • Successiva
  • Ultima
  • pag 3/65

    Un inferno nella città
    dei morti
    L’itinerario storico ed estetico di Ernest Renan a Pisa nel 1850

    Autore:  Domenico Paone, Francesco Petruzzelli

    Collana:  fuori collana (0)

    Pisa. Accanto alla città dei vivi, una città dei morti: il Camposanto. Il 10 febbraio 1850, tra i loggiati marmorei del sepolcro monumentale, un giovane Ernest Renan ammira il pasto di Satana raffigurato nell’Inferno del Buffalmacco. Tra i dannati, avviluppato ...


    Giardini del fantastico
    Le meraviglie della botanica dal mito
    alla scienza in letteratura, cinema e fumetto

    Autore:  Pier Luigi Gaspa, Giulio Giorello

    Collana:  fuori collana (0)

    Già autori di La scienza tra le nuvole, Pier Luigi Gaspa e Giulio Giorello si addentrano nel giardino botanico del fantastico di ogni tempo.
    Dalle piante alchemiche medievali alle pozioni di Harry Potter e al Barbalbero del Signore degli anelli, passando per la ...


    Verità finita
    Sulla forma originaria dell’umano

    Autore:  Leonardo Messinese

    Collana:  philosophica (189)

    La questione della “verità”, sebbene spesso in modo sotterraneo, attraversa il panorama filosofo contemporaneo. Ciò che si rileva è  che sia quando si affermi l’incontrovertibile, sia quando lo si neghi, prevale per motivi diversi la ...


    La verità sulla menzogna
    Dalle origini alla post-verità

    Autore:  Liliana Dell'Osso, Luciano Conti

    Collana:  fuori collana (0)

    Socrate, che pur si proclamava amico della verità, sosteneva essere più sapiente colui che mente sapendo di mentire rispetto a colui che è capace di dire soltanto il vero. Anticipava così di circa 25 secoli quanto è stato documentato mediante il brain ...


    Cavour e l’italiano
    Analisi linguistica dell’epistolario

    Collana:  Res litteraria (14)

    Tra i principali artefici dell’Unità italiana, Cavour cominciò a servirsi piuttosto tardi, e non senza fatica, del futuro idioma nazionale. Lo studio prende in esame il suo epistolario per descriverne, anche grazie al confronto con un piccolo gruppo di scritti destinati ...


  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • Successiva
  • Ultima
  • pag 3/65