Ricerca avanzata
Home Eventi e Notizie Penelopeia vince il premio Astrolabio 2018!
Penelopeia vince il premio Astrolabio 2018!

Penelopeia vince il premio Astrolabio 2018!

Il prestigioso riconoscimento verrà consegnato alla Cerimonia di Premiazione il 30 settembre a Villa di Corliano

Data: 30/08/2018

In Penelopeia la tela che la protagonista fa e disfà è l’immagine e il simbolo dell’iterazione del dolore e di un tempo ciclico che non ha progresso, poiché ritorna su se stesso, come il labirinto o come i meandri del cervello che il dolore ripercorre, ogni volta a segnare con i colpi del telaio i momenti della disperazione.

La tela di Penelope, come quella di tutte le tessitrici, è muta: è un dono silenzioso, come lo sono i manufatti delle donne, che non hanno parola; ma l’arte perfetta sublima un dolore perfetto, ed il mito lo stigmatizza e, conferendo assolutezza all’episodio contingente, lo rende archetipo. In Penelopeia l’eroina infrange questa assolutezza, tanto che i colpi battuti sul telaio per tessere la tela della sua nuova vita sembrano risuonare di libertà e di gioia.

Gli ultimi versi di “Penelopeia” sono stati lo spunto per un premio nazionale di poesia riservato agli studenti delle scuole secondarie superiori invitati proseguire la storia lasciata in sospeso da Francesca Nenci al termine della sua opera:

“Le dee scomparvero, d’un tratto, silenziose.

La zattera-letto nuziale attendeva sulla riva:

«sempre ambiguo rimarrà il suo aspetto»,

disse fra sé Penelope, e si chiese:

«il ricordo di Ulisse è rimasto in me

vivida fiamma?» Sorrise,

senza darsi, al momento, una risposta.”